Il peggior incubo degli USA su Russia e Cina sta diventando realtà

Il peggior incubo degli USA su Russia e Cina sta diventando realtà

La rivista Foreign Policy ha evidenziato la vulnerabilità delle basi statunitensi a possibili attacchi da parte di Russia e Cina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


"Nelle guerre future, le nuove tecnologie possono consentire alle grandi potenze rivali, come la Cina e la Russia, di compiere attacchi precisi e devastanti contro le basi militari e le reti logistiche degli Stati Uniti, anche quelle all'interno degli stessi Stati Uniti", si legge in un articolo di alcuni giorni fa sulla rivista Foreign Policy.


 
Secondo la pubblicazione, i progressi nei settori aerospaziale, robotico, apprendimento automatico, stampa 3D e nanomateriali consentono la creazione di nuovi tipi di missili e droni letali. Questi possono essere lanciati con discrezione e percorrere grandi distanze, aggiunge l'autore Michael Beckley.
 
In particolare, il giornalista osserva che i nuovi missili ipersonici, ad esempio, combinano la velocità e la gamma dei missili balistici con la manovrabilità e la precisione dei missili da crociera.
 
"La diffusione di queste tecnologie renderà obsoleta l'attuale forma di guerra degli Stati Uniti", afferma l'autore e precisa che l'esercito americano avrebbe difficoltà a rispondere rapidamente ai possibili attacchi di Cina e Russia. Secondo Beckley, la maggior parte delle basi statunitensi ha pochi o nessun sistema di difesa antimissile o rifugi rinforzati.
 

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

L'autogol delle sanzioni alla Russia: il caso Reliance di Giacomo Gabellini L'autogol delle sanzioni alla Russia: il caso Reliance

L'autogol delle sanzioni alla Russia: il caso Reliance

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

C'era una volta il servizio sanitario nazionale di Gilberto Trombetta C'era una volta il servizio sanitario nazionale

C'era una volta il servizio sanitario nazionale

La Meloni cerca briciole tra la sabbia libica di Michelangelo Severgnini La Meloni cerca briciole tra la sabbia libica

La Meloni cerca briciole tra la sabbia libica

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano di Pasquale Cicalese Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Il "salto tecnologico" cinese e il plusvalore marxiano

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente