Il totalitarismo liberal-progressista punisce anche J.K. Rowling

Il totalitarismo liberal-progressista punisce anche J.K. Rowling

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

J.K. Rowling non verrà invitata alla reunion che avrà luogo in occasione del ventesimo anniversario di "Harry Potter e la pietra filosofale".

Evidentemente avere ideato dal nulla l'universo potteriano non costituisce titolo sufficiente ad avere un posto riservato durante l'evento in questione.

La ragione? Aver osato mettere in discussione l'ideologia militante transgender secondo cui genere e sesso biologico sarebbero da considerarsi come completamente slegati e aver ribadito il principio - "transfobico", secondo la nuova polizia politica - che esiste un legame tra l'essere donne e avere una vagina.

Il fatto che un tale concetto non solo vada ribadito, ma che ribadirlo comporti il linciaggio socialmediatico e l'esclusione dal consesso civile - anche se si è J. K. Rowling -, la dice lunga sulla deriva sempre più inquietante del totalitarismo liberal-progressista.

Thomas Fazi

Thomas Fazi

Economista e saggista. Autore con W. Mithchell di "Sovranità e barbarie" (Meltemi). Su twitter:  @battleforeurope

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale di Giorgio Cremaschi La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

La vera storia del "default russo" spiegata bene di Marinella Mondaini La vera storia del "default russo" spiegata bene

La vera storia del "default russo" spiegata bene

Il Liquidatore entra nella fase finale di Savino Balzano Il Liquidatore entra nella fase finale

Il Liquidatore entra nella fase finale

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

L'inflazione come strumento della lotta di classe di Gilberto Trombetta L'inflazione come strumento della lotta di classe

L'inflazione come strumento della lotta di classe

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti