Le Menzogne della Pandemia Covid

Le Menzogne della Pandemia Covid

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Oltre ad aver riempito la grande sala della cooperativa Labriola, la registrazione video del seminario ha già superato, dopo soli due giorni dal caricamento, il migliaio di visualizzazioni.

Numeri non indifferenti, considerata la notevole durata di oltre tre ore di un appuntamento in cui si sono alternati a parlare Alessandro Pascale (responsabile Formazione del PC) che ha sintetizzato la linea della sua organizzazione affrontando in 40 minuti tutti i temi salienti della passata pandemia, dall'origine artificiale di un virus su cui ha giocato un ruolo cruciale il deep state statunitense, alla gestione politica disastrosa, con le cure negate, il green pass, la caccia ai no vax... per poi passare agli scandali di Big Pharma e ai danni da vaccino, ponendo domande sul ruolo giocato da Bill Gates fino alle possibili manipolazioni genetiche praticabili da un tecnologia che sfugge al controllo popolare.

Non sono mancate nelle conclusioni le considerazioni politiche su chi abbia perso e guadagnato dalla pandemia e alcune proposte programmatiche sul tema sanitario.

Gli interventi di ospiti illustri hanno sostanzialmente confermato i punti salienti e la validità del fosco quadro tratteggiato da Pascale, dando valore scientifico alla relazione politica. Sulla questione medico-sanitaria è intervenuto Marco Cosentino, medico chirurgo e dottore di ricerca in farmacologia e tossicologia, oltre ad essere professore ordinario di farmacologia nella scuola di medicina dell'università degli studi dell'Insubria.

Dopo di lui Giuseppe Damiani, esperto di biologia molecolare e presentato come uno dei maggiori esperti di epigenetica e genetica, ha approfondito il rapporto organico tra essere umano e ambiente, aggiungendo criticità sulle tecniche dilettantistiche usate dal CTS governativo e dalle altre organizzazioni solo fintamente “scientifiche”.

Infine, Andrea Zhok, professore di Filosofia Morale presso l’Università degli Studi di Milano e noto saggista, ha affrontato le questioni in oggetto da punto di vista filosofico ed epistemologico, denunciando la capacità delle élite politiche di usare le conquiste scientifiche per i propri scopi di dominio.

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti