La FDA e la cura della Depressione con i funghi allucinogeni:

La FDA e la cura della Depressione con i funghi allucinogeni:

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Le persone affette da MDD (Major Depressive Disorder) possono curarsi con i funghi allucinogeni. L’uso del Psilocybe semilanceata – più noto come funghetto magico (magic mushroom) – ha una lunga storia che risale alle popolazioni indigene del centro e sud America.

Più di recente le comunità contro-culturali degli hippy della costa occidentale degli Stati Uniti avevano riscoperto queste sostante psichedeliche come strumenti per l’apertura delle porte (The Doors) della percezione.

Persino Kary Mullis, che ha inventato la PCR e aperto l’era delle Biotecnologie, faceva uso di allucinogeni (alumni.berkeley.edu). Pare, addirittura, che senza l’apertura di queste porte non ci sarebbe stata la Reazione a Catena della Polimerasi, non ci sarebbe stata la nuova industria biotecnologica, e, dulcis in fundo, non ci sarebbero state le guerre a «chiacchiere & pipponi» sui vaccini mRNA – in ogni caso, per maggiori dettagli, si veda il bellissimo libro dell’allievo di Foucault, Paul Rabinow, Fare scienza oggi.

Nel 2018 la Food and Drug Administration ha concesso ai Funghi magici lo status di terapia rivoluzionari per la Depressione. La richiesta era stata presentata da COMPASS Pathways, società con sede a Londra e sostenuta da Peter (Prezzemolo) Thiel (inverse.com).

Nel 2019 un gruppo di donatori privati ?? (?) ha elargito 17 milioni di dollari alla Johns Hopkins Medicin  per avviare il Center for Psychedelic and Consciousness Research, rendendolo il primo centro di ricerca di questo tipo negli Stati Uniti e il più grande centro di ricerca del suo genere al mondo (hopkinsmedicine.org)

Nel 2020 la Johns Hopkins pubblica uno studio nel quale si dimostra che appena 2 dosi di Funghi e una dose di psicoterapia, potrebbero ridurre i sintomi della depressione. 

Alcuni mesi dopo, Jama Psychiatry pubblica uno studio sugli effetti dei Funghi sulla MDD. Il disturbo depressivo maggiore (MDD), dice lo studio, è un onere pesante per la salute pubblica. I trattamenti attuali hanno un'efficacia e un'aderenza limitate. Prove recenti suggeriscono che 1 o 2 somministrazioni di funghi (psilocibina) con supporto psicologico producono effetti antidepressivi nei pazienti con cancro e in quelli con depressione resistente al trattamento (jamanetwork.com).

L’11 dicembre del 2021 le azioni della Compass Pathhways hanno toccato il massimo a 57 dollari. Poi è stata tutta una discesa, fino ai 7 dollari del gennaio 2023. Che i funghi non abbiano dato i risultati attesi?

Secondo il DSM-5 – la Bibbia della malattia mentale – la MDD è una malattia mentale grave che diventa conclamata se almeno 5 dei 9 sintomi principali si manifestano contemporaneamente per più di 2 settimane:

1 – Umore sotto i piedi; 2 – Perdita di interesse per il mondo; 3 – Perdita del piacere di mangiare; 4 – Rimanere svegli a fissare il soffitto; 5 – Nessuna voglia di uscire; 6 – Sentirsi fiacchi e spompati;  7 – Colpevolizzarsi; 8 – Cervello ingrippato; 9 – Desiderio di uscire dalla finestra del quinto piano.

Se avverti 5 di questi sintomi per più di due settimane, allora potrai calarti 2 funghi allucinogeni. Se il mondo là fuori è allucinante, lo puoi raddrizzare con 2 dosi di funghi allucinogeni. MENOxMENO dovrebbe fare più – anche in chimica.

 

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti