IA for Drug Design: Tik Tok entra nel ramo farmaceutico

IA for Drug Design: Tik Tok entra nel ramo farmaceutico

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Leo Essen

Bytedance, 150 mila dipendenti, 110 miliardi di dollari di fatturato (bloomberg), è una società cinese con sede a Pechino. Il fondatore, Zhang Yiming, ha un patrimonio personale netto di 43,4 miliardi di dollari. Esselunga, per avere una pietra di paragone, ha un fatturato di 8,8 miliardi e 25 mila dipendenti. TikTok, la maggior controllata di BytDance, conta 1,1 miliardi di utenti mensili attivi.

Il 31 dicembre scorso, con un post su Linkedin, ByteDance Drug Discovery ha comunicato l’intenzione di entrare nel ramo farmaceutico e della ricerca sanitaria.

Il ramo sarà guidato dal team IA for Drug Design di Bytedance, un gruppo dinamico e collaborativo la cui missione prevede l’uso dell’IA e l’apprendimento automatico per scoprire nuovi farmaci.

Il gruppo sarà composto da ricercatori provenienti da diverse discipline, quali informatica, biologia computazionale e chimica.

Dedicheremo le nostre risorse all’ampliamento dei confini della progettazione di farmaci basati sull'intelligenza artificiale, affrontando sfide complesse nella previsione della struttura delle proteine, nell'analisi della conformazione molecolare e nella progettazione computazionale delle proteine, si legge su Linkedin. 

L’annuncio comprende un’offerta di lavoro per il 2024 per profili professionali che abbiano competenze nello sviluppo di nuovi algoritmi e flussi di lavoro AI/ML per attività quali la previsione della struttura delle proteine, l'analisi della conformazione molecolare, la progettazione computazionale delle proteine (ad esempio, la progettazione di anticorpi) e la microscopia crioelettronica, l'apprendimento profondo geometrico, l'elaborazione del linguaggio naturale, la visione artificiale, i modelli generativi profondi, i modelli linguistici di grandi dimensioni e campi correlati, replica e valutazione di metodi AI/ML emergenti utilizzando database pubblici.

Niente di nuovo sotto il sole.

Tutte le maggiori aziende HighTech hanno da tempo fiutato l’affare e si sono buttate sulla farmacia. Le novità riguarderanno gli Studi di coorte, che si estenderanno a miliardi di persone. Gli studi epidemiologici, progettati per esaminare le relazioni causali o associative tra esposti e non esposti a specifici fattori di rischio e l'insorgenza di determinate condizioni di salute, e che contemplano l’analisi di comportamenti, l’esposizione, fattori genetici, fattori ambientali, eccetera, saranno allargati sino a raggiungere una mappatura 1:1.

Useranno computer e telefonini, microcomputer e mainframe, e algoritmi, e database pubblici; ci guarderanno uno a uno, con sonde elettroniche telecomandate, registreranno ogni scostamento dalla norma, ogni zoppia, ogni accelerazione del battito, ogni soffio al cuore, ogni scoreggia, ogni palpitazione, i grammi di pane comprati e le fanta bevute, i caffè e le pause-caffè, la tigna con cui si affronta una curva, l’impazienza per una sosta inattesa, redigeranno profili, cartelle cliniche, cartelle comportamentali, le assenza dal lavoro, il tap su zalando e su e-food, metteranno in correlazione le ore di sonno e i passi, i viaggi in metro e le rampe di scale, la frequenza con cui facciamo la spesa e le aspirine comprate alla para-farmacia, eccetera, e poi produrranno la pillola rossa e la pillola blu.

Leo Essen

Leo Essen

Ha studiato all’università di Bologna con Gianfranco Bonola e Manlio Iofrida. È autore di Come si ruba una tesi di laurea (K Inc, 1997) e Quattro racconti al dottor Cacciatutto (Emir, 2000). È tra i fondatori delle riviste Il Gigio e Da Panico. Scrive su Contropiano e L’Antidiplomatico.

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

La tigre di carta è nuda di Clara Statello La tigre di carta è nuda

La tigre di carta è nuda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni) di Giuseppe Giannini Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Libia. 10 anni senza elezioni di Michelangelo Severgnini Libia. 10 anni senza elezioni

Libia. 10 anni senza elezioni

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar di Paolo Arigotti Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS di Michele Blanco DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti