In New Jersey le autorità informano che 50 persone vaccinate sono morte di Covid

In New Jersey le autorità informano che 50 persone vaccinate sono morte di Covid

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

"L'appello a non vaccinarsi è un appello a morire, sostanzialmente: non ti vaccini, ti ammali e muori”, ha affermato qualche giorno fa in conferenza stampa il presidente del Consiglio Mario Draghi. Parole forti, evidentemente utilizzate da Draghi per dare una spinta alla vaccinazione di massa contro il Covid.

Parole però anche avventate e irresponsabili. Non ci sono infatti dati scientifici a supporto di Draghi. L’ex governatore della Banca Centrale Europea avrebbe quindi fatto meglio a usare prudenza prima di lanciarsi in dichiarazioni del genere. 

Un esempio che smentisce quanto affermato da Draghi arriva dagli Stati Uniti. I funzionari sanitari del New Jersey affermano che quasi 50 persone completamente vaccinate sono morte di Covid-19, secondo i dati disponibili al 12 luglio, come riferisce NJ Advance Media.

Donna Leusner, portavoce del Dipartimento della Salute di Stato, ha dichiarato al notiziario che tutte le 49 persone morte avevano più di 50 anni. Trenta avevano più di 80 anni, 13 persone tra i 65 ei 79 anni e sei tra i 50 e i 64 anni.

Leusner ha anche affermato che molte delle persone morte avevano patologie preesistenti, riporta The Hill. Diciassette persone avevano malattie cardiovascolari, nove avevano il cancro o altre condizioni che compromettevano il loro sistema immunitario e sette avevano il diabete, secondo quanto riportato dal notiziario. Altri avevano condizioni croniche ai polmoni, ai reni e al fegato.

Anthony Fauci, il principale esperto di malattie infettive del paese, ha affermato che alcuni casi tra le persone completamente vaccinate sono inevitabili, ma ha sottolineato che oltre il 99 percento di coloro che sono morti di Covid-19 nel mese di giugno non erano vaccinati. 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La partita a scacchi più pericolosa di sempre di Giuseppe Masala La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti