Venezuela: Il governo accetta l'invito norvegese a verificare l'accordo delle Barbados con l'opposizione

Venezuela: Il governo accetta l'invito norvegese a verificare l'accordo delle Barbados con l'opposizione

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il governo del Venezuela ha accolto l'invito della delegazione del Regno di Norvegia, paese che ha facilitato i colloqui con il settore radicale dell'opposizione, ad organizzare una missione per verificare quanto concordato dai partiti alle Barbados lo scorso ottobre.

"Il 27 gennaio 2024, il dottor Gerardo Blyde – capo della delegazione dell'opposizione – ed io stesso, abbiamo ricevuto dalla delegazione facilitatrice del Regno di Norvegia, Dag Nylander, una comunicazione in cui suggeriva, in seguito all'Accordo Parziale sui Diritti Politici e le Garanzie Elettorali per Tutti, che venga formata in maniera perentoria la Commissione di monitoraggio e verifica", ha annunciato il capo della delegazione dell'Esecutivo venezuelano nei dialoghi, Jorge Rodríguez.

Rodríguez ha sottolineato che dopo le consultazioni con il presidente Nicolás Maduro Moros e nonostante gli attacchi e il mancato rispetto dell'altra parte, si è deciso di fare "un nuovo tentativo per mantenere e sostenere i principi dell'accordo politico delle Barbados".

"Il Venezuela è pronto per la convocazione e la formazione della commissione di verifica e monitoraggio degli accordi di Barbados. Abbiamo molte cose da mostrare in quella commissione di verifica", ha affermato il dirigente bolivariano, che ha anche osservato che la Norvegia parteciperà il qualità di facilitatore, così come i Paesi garanti (Russia e Francia, tra gli altri) e i rappresentanti delle due delegazioni.  

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Quando Mario Monti parla di "sacrifici".... di Fabrizio Verde Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo di Marinella Mondaini "Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La dittatura del pensiero liberal di Giuseppe Giannini La dittatura del pensiero liberal

La dittatura del pensiero liberal

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?) di Gilberto Trombetta Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

SVENTATO COLPO DI STATO IN CONGO di Andrea Puccio SVENTATO COLPO DI STATO IN CONGO

SVENTATO COLPO DI STATO IN CONGO

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici? di Paolo Arigotti La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti