Partono le esercitazioni navali congiunte di Cina, Russia e Sudafrica

Partono le esercitazioni navali congiunte di Cina, Russia e Sudafrica

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il Ministero della Difesa russo ha reso noto che la cerimonia ufficiale di apertura delle esercitazioni navali trilaterali di Russia, Sudafrica e Cina ha avuto luogo nel porto di di Richards Bay. 

"La cerimonia di apertura dell'esercitazione navale trilaterale si è tenuta oggi nel porto di Richards Bay, in Sudafrica", si legge in un comunicato. 

La fregata russa Admiral Gorshkov, dotata di missili ipersonici Zircon, effettuerà tiri di artiglieria in un'esercitazione congiunta nell'Oceano Indiano con navi navali cinesi e sudafricane, ha dichiarato il servizio stampa della Flotta del Nord russa.

"La parte attiva dell'esercitazione si terrà dal 25 al 27 febbraio. Verranno effettuati tiri congiunti di artiglieria e manovre tattiche in mare", si legge nel comunicato.
     
Il comunicato evidenzia inoltre che i marinai dei tre Paesi si eserciteranno nelle azioni delle squadre di ispezione per cercare e rilasciare un'imbarcazione dirottata, prestare assistenza a un'imbarcazione in difficoltà, respingere gli attacchi aerei nemici.

"La Federazione Russa è rappresentata all'esercitazione dalla fregata Ammiraglio della Flotta dell'Unione Sovietica Gorshkov e dalla nave cisterna di medie dimensioni Kama della Flotta del Nord. La Marina cinese è rappresentata dalla fregata Zhizhao, dal cacciatorpediniere Huainan e dalla nave appoggio Keksilihu, mentre la Marina sudafricana è rappresentata dalla fregata Mendi", ha dichiarato la Marina di Mosca.

Secondo Sevfleet, rappresentanti della Marina brasiliana parteciperanno all'esercitazione in qualità di osservatori.

"Alla cerimonia di apertura hanno partecipato il comandante in capo della Marina russa, ammiraglio Nikolai Yevmenov, il vice comandante in capo della Marina cinese, vice ammiraglio Li Yuijie, il vice capo del comando congiunto sudafricano, contrammiraglio Boubele Mkhlana, e altri ospiti illustri”, conclude il comunicato di Mosca. 

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti