La Spagna si unisce a Germania e Francia nello sviluppo del progetto FCAS. Caccia di sesta generazione europeo

La Spagna si unisce a Germania e Francia nello sviluppo del progetto FCAS. Caccia di sesta generazione europeo

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Dopo Germania e Francia, la Spagna ha firmato un contratto quadro iniziale con il gigante aerospaziale europeo Airbus per lo sviluppo di un caccia di nuova generazione (NGF) nell'ambito del programma Future Combat Air System (FCAS) di sesta generazione, informa la testata The EurAsian Times.

La firma conclude formalmente un processo di "on-boarding" della durata di 10 mesi, rendendo la Spagna la terza nazione nello sforzo multinazionale avviato da Francia e Germania.

"Questa firma si basa sul ruolo riconosciuto di Airbus come principale appaltatore aerospaziale e della difesa in Spagna e garantisce che possiamo sostenere i migliori interessi della Spagna contribuendo con le nostre comprovate capacità di progettazione, industriali e tecniche, nonché la nostra esperienza in programmi sovrani europei di successo", ha affermato Alberto Gutiérrez, presidente di Airbus Spain.

Si ritiene che l'accordo conferisca alla Spagna uno status simile a quello della Francia e della Germania durante l'attività di studio del concetto congiunto dell'iniziativa FCAS che include un pacchetto di lavoro di Fase 1A lanciato nel febbraio 2020.

In un tweet, Bruno Fichefeux, responsabile del programma FCAS, ha dichiarato: "Con la firma ufficiale dei contratti industriali in Spagna, tutte e 3 le nazioni partner e le loro industrie sono pienamente integrate in #FCAS, che sarà il più grande programma collaborativo europeo per la difesa per il 21° secolo".

Mentre Dassault sarà l'appaltatore principale per il caccia, è probabile che Airbus guiderà lo sviluppo di veicoli di trasporto remoto di accompagnamento e il cloud di combattimento di supporto del sistema più ampio.

Poiché l'Europa non possiede un proprio jet da combattimento di quinta generazione, il programma FCAS offre al trio di paesi l'opportunità di saltare lo sviluppo di caccia di quinta generazione come i caccia stealth F-35 Lightning e F-22 Raptor.

Il programma consentirà alle nazioni europee di investire le proprie risorse nel mettere in campo un caccia di sesta generazione molto più avanzato per sostituire i loro aerei da guerra di quarta generazione come i Rafale francesi, gli Eurofighter Typhoon tedeschi e gli F-18 Hornet spagnoli.

Quindi, cosa ci si può aspettare dal nuovo jet da combattimento che volerà nei cieli nel prossimo decennio?

Potrebbe anche interessarti

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

28 luglio: la (vera) posta in gioco in Venezuela di Geraldina Colotti 28 luglio: la (vera) posta in gioco in Venezuela

28 luglio: la (vera) posta in gioco in Venezuela

Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino" di Clara Statello Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino"

Il Congresso Usa ha deciso: "fino all'ultimo ucraino"

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

25 aprile: la vera lotta oggi è contro il nichilismo storico di Leonardo Sinigaglia 25 aprile: la vera lotta oggi è contro il nichilismo storico

25 aprile: la vera lotta oggi è contro il nichilismo storico

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni) di Giuseppe Giannini Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Difendere l'indifendibile (I partiti e le elezioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

Libia. 10 anni senza elezioni di Michelangelo Severgnini Libia. 10 anni senza elezioni

Libia. 10 anni senza elezioni

L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite di Pasquale Cicalese L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite

L'impatto che avrà il riarmo dell'Ue nelle nostre vite

Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE di Giuseppe Masala Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE

Il "piano Draghi": ora sappiamo in cosa evolverà l'UE

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar di Paolo Arigotti Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

Il nodo Israele fa scomparire l'Ucraina dai radar

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS di Michele Blanco DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

DRAGHI IL MAGGIORDOMO DI GOLDMAN & SACHS

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti