La Russia potrebbe distruggere la difesa aerea israeliana per i suoi attacchi alla Siria

La Russia potrebbe distruggere la difesa aerea israeliana per i suoi attacchi alla Siria

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

In risposta agli attacchi israeliani alla Siria, la Russia potrebbe causare seri problemi al sistema antimissilistico israeliano, riferisce una fonte russa.

Come riportato oggi dal portale russo avia.pro , la Russia ha già dimostrato al regime israeliano le capacità dei suoi sistemi di guerra elettronica bloccando esclusivamente il segnale GPS, nella maggior parte di Israele, che costringeva i sistemi di difesa aerea ad attaccare falsi obiettivi.

Allo stesso modo, il media russo specifica che Israele deve tenere a mente che, se fa infuriare Mosca, i sistemi di guerra elettronica russi hanno la capacità di contrastare i sistemi antimissilistico del regime di Tel Aviv e avranno sicuramente seri problemi.

Di recente, la difesa aerea siriana si è impegnata con più forza contro obiettivi ostili nello spazio aereo del Paese. Lunedì scorso, la Siria ha abbattuto un aereo spia vicino all'area di Azan, situata nella provincia meridionale di Aleppo, nel nord del Paese.

A tal proposito, fonti militari hanno chiarito che si tratta di un drone spia statunitense RQ-4A Global Hawk che è stato abbattuto dal sistema antiaereo avanzato BUK.

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli