Gli Usa sbloccano la vendita di 18 miliardi di dollari di armi a Israele

Gli Usa sbloccano la vendita di 18 miliardi di dollari di armi a Israele

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Il Washington Post ha riportato come i due principali oppositori democratici alla Camera e al Senato - il deputato Gregory Meeks e il senatore Ben Cardin - hanno dato il loro via libera ad una nuova, massiccia, vendita di armi a Israele, tra cui 50 jet da combattimento F-15 per un valore di oltre 18 miliardi di dollari. Il quotidiano, citando tre funzionari che hanno preferito la condizione di anonimato, riporta come i due esponenti politici hanno ceduto alle pressioni dell’amministrazione Biden e della potente lobby filo israeliana dell'Aipac. La notizia è stata confermata questa mattina dall'agenzia Reuters.

Meeks ha dichiarato al Post di essere stato in stretto contatto con la Casa Bianca in merito al pacchetto e di aver sollecitato l'amministrazione a fare pressione su Israele per quanto riguarda gli sforzi umanitari e le vittime civili. Secondo il giornale, ha precisato che gli F-15 saranno consegnati "tra anni".

Il portavoce di Cardin ha dichiarato che la vendita è passata attraverso i "regolari processi di revisione". "Tutte le questioni o le preoccupazioni del Senatore Cardin sono state affrontate attraverso le nostre consultazioni in corso con l'Amministrazione, ed è per questo che ha ritenuto opportuno permettere a questo caso di andare avanti", ha dichiarato Eric Harris, direttore delle comunicazioni del Comitato per le relazioni estere del Senato, secondo quanto riportato dal Post.

All'inizio di maggio, il presidente Joe Biden aveva messo in pausa la consegna di un carico di armi che comprendeva bombe da 2.000 libbre che Israele aveva precedentemente usato per distruggere ampie zone di Gaza. La decisione di fermare la spedizione è stata presa a causa delle sue preoccupazioni per la prevista invasione di Israele della città di Rafah, situata a sud dell'enclave assediata.

Biden aveva avvertito che un'invasione di Rafah avrebbe oltrepassato una "linea rossa", ma alti funzionari statunitensi sono stati pronti a fare marcia indietro su queste osservazioni, affermando che il presidente non aveva fissato alcuna "linea rossa" per Israele mentre porta avanti la sua offensiva.

Biden ha dovuto affrontare un'ondata di proteste a livello nazionale per la sua gestione del conflitto di Gaza.

Israele ha affrontato la condanna internazionale per la sua continua e brutale offensiva su Gaza dopo l'operazione 'Tempesta di Al Aqsa' del 7 ottobre 2023 da parte del gruppo palestinese Hamas.

Da allora, a Gaza sono stati uccisi più di 37.300 palestinesi, la maggior parte dei quali donne e bambini, e oltre 85.000 altri sono stati feriti, secondo le autorità sanitarie locali.

A più di otto mesi dall'inizio della guerra israeliana, vaste aree di Gaza sono in rovina a causa di un blocco paralizzante di cibo, acqua potabile e medicine.

Israele è accusato di genocidio dalla Corte Internazionale di Giustizia, la cui ultima sentenza gli ha ordinato di interrompere immediatamente le operazioni nella città meridionale di Rafah, dove oltre un milione di palestinesi si erano rifugiati dalla guerra prima di essere invasa il 6 maggio.

-----

L'ANTIDIPLOMATICO ED EDIZIONI Q RACCOLGONO FONDI PER LA POPOLAZIONE DI GAZA

ACQUISTANDO IL LIBRO "IL RACCONTO DI SUAAD - PRIGIONIERA PALESTINESE" DAL NOSTRO SITO CONTRIBUIRETE ATTIVAMENTE ALL'INVIO DI AIUTI UMANITARI ATTRAVERSO L'ASSOCIAZIONE GAZZELLA ONLUS.

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon di Paolo Desogus Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Lo squallore di chi accusa di "antisemitismo" Melenchon

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE di Fabrizio Verde Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

Gli attacchi ad Orban e il vero volto dell'UE

In Bolivia, tornano i carri armati di Geraldina Colotti In Bolivia, tornano i carri armati

In Bolivia, tornano i carri armati

Attentato a Trump: tutti i "misteri" ancora senza risposta di Clara Statello Attentato a Trump: tutti i "misteri" ancora senza risposta

Attentato a Trump: tutti i "misteri" ancora senza risposta

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta di Leonardo Sinigaglia Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Anche in Kenya l’imperialismo non è che una tigre di carta

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn di Giorgio Cremaschi Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

Il ritorno del blairismo e le fake news contro Corbyn

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mannaia dell'austerity di Giuseppe Giannini La mannaia dell'austerity

La mannaia dell'austerity

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin di Antonio Di Siena Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

Elezioni in Francia. Il precedente Pflimlin

"L'Urlo" adesso è davvero vostro di Michelangelo Severgnini "L'Urlo" adesso è davvero vostro

"L'Urlo" adesso è davvero vostro

La Russia e Trump: un esercizio di memoria di Andrea Puccio La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La Russia e Trump: un esercizio di memoria

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON di Michele Blanco LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

LA SINISTRA CHE SCONFIGGE LE DESTRE E MACRON

 Gaza. La scorta mediatica  Gaza. La scorta mediatica

Gaza. La scorta mediatica

Il Moribondo contro il Nascente Il Moribondo contro il Nascente

Il Moribondo contro il Nascente

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti