CREMLINO: "LE PAROLE DI BIDEN SONO SENZA PRECEDENTI"

CREMLINO: "LE PAROLE DI BIDEN SONO SENZA PRECEDENTI"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden deve scusarsi e ritirare le accuse "rozze" secondo cui il leader del Cremlino Vladimir Putin sarebbe "un assassino", ha detto un alto funzionario russo, all'indomani del richiamo dell'ambasciatore russo da Washington per protesta.
 
Le parole di Biden sono uno "spartiacque" nelle relazioni e "inaccettabili in ogni circostanza", ha scritto oggi su Facebook Konstantin Kosachyov, vice presidente della Camera alta del parlamento russo. La reazione iniziale di Mosca - ricordando il suo ambasciatore statunitense - "non sarà l'ultima, a meno che non ci sia una spiegazione e delle scuse da parte americana".
 
Nella prima risposta pubblica del Cremlino, il portavoce Dmitry Peskov ha definito le dichiarazioni di Biden "senza precedenti nella storia dei legami USA-Russia" e la dimostrzione che Biden "chiaramente non è intenzionato a sviluppare relazioni". Peskov ha rifiutato di specificare quali ulteriori misure la Russia potrebbe intraprendere in risposta. Il ministero degli Esteri ha detto di aspettarsi una spiegazione da Washington, ha riferito Interfax.
 
(Fonte: Bloomberg)
 
(Traduzione di Giubbe Rosse)
 

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

L'opposizione al capitale che non c'è di Paolo Desogus L'opposizione al capitale che non c'è

L'opposizione al capitale che non c'è

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer di Francesco Santoianni Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Per me questa è resistenza di Savino Balzano Per me questa è resistenza

Per me questa è resistenza

Caffè: i prezzi andranno alle stelle di  Leo Essen Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Caffè: i prezzi andranno alle stelle

In Cina i salari crescono più del Pil di Pasquale Cicalese In Cina i salari crescono più del Pil

In Cina i salari crescono più del Pil

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Paolo Mieli e la dittatura antifascista di Antonio Di Siena Paolo Mieli e la dittatura antifascista

Paolo Mieli e la dittatura antifascista

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund di Gilberto Trombetta "Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti