Cina: 100 milioni di tonnellate di petrolio e gas in un giacimento scoperto di recente

Cina: 100 milioni di tonnellate di petrolio e gas in un giacimento scoperto di recente

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

 

La China National Offshore Oil Corporation (CNOOC) ha rivelato questa settimana che il suo giacimento di petrolio e gas recentemente scoperto nel Mare di Bohai contiene riserve geologiche comprovate di 100 milioni di tonnellate di petrolio e gas equivalente.

Il nuovo giacimento si trova a 140 chilometri al largo della costa di Tianjin a una profondità media dell'acqua di 23,2 metri, secondo Zhou Xinhuai, direttore generale del dipartimento di esplorazione petrolifera del CNOOC. Il pozzo Bozhong 13-2-2, dove è stata scoperta la riserva, è stato perforato e completato a una profondità di 5.223.

 

LEGGI: Cina popolare – Origini e percorsi del socialismo con caratteristiche cinesi di Diego Bertozzi Prefazione di Vladimiro Giacché

 

Il pozzo è stato testato per produrre una media di circa 1.980 barili di petrolio greggio al giorno. La società si aspetta che la produzione giornaliera di petrolio greggio e gas naturale dal pozzo raggiunga le 300 tonnellate e 150.000 metri cubi, ha affermato Zhou dal China Daily.

È probabile che il giacimento petrolifero di Bohai inizi la produzione nel 2023 e raggiunga un picco di produzione di 1,2 milioni di tonnellate equivalenti di petrolio.

Secondo gli esperti del settore, le scoperte di gas naturale e petrolio del Mare di Bohai aumenteranno la produzione annuale di CNOOC a oltre 80 milioni di tonnellate di petrolio equivalente entro il 2025.

La società ha dichiarato nel 2019 che le sue scoperte a Bohai contengono 100 miliardi di metri cubi di riserve geologiche comprovate di gas naturale. Si aspetta che la maggiore capacità delle nuove scoperte aiuti a soddisfare la crescente domanda di gas naturale nella Cina settentrionale e orientale e riduca la dipendenza del paese dalle costose importazioni.

La produzione di gas naturale della Cina ha raggiunto i 188,8 miliardi di metri cubi nel 2020, in aumento del 9,8% su base annua, secondo i dati dell'Ufficio nazionale di statistica. Le importazioni di gas naturale sono aumentate a 102 milioni di metri cubi, con un aumento del 5,3% su base annua.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

L’Iran come la Siria nel 2011? di Francesco Santoianni L’Iran come la Siria nel 2011?

L’Iran come la Siria nel 2011?

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE di Marinella Mondaini L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva? di Michelangelo Severgnini Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra