Business Insider: Kiev di fronte alla prospettiva della sconfitta

Business Insider: Kiev di fronte alla prospettiva della sconfitta

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Le possibilità di Kiev di vincere il confronto con Mosca stanno svanendo. Nelle direzioni meridionali e orientali, la situazione sta diventando sempre più disperata: le truppe russe stanno superando di tre volte l'AFU in termini di potenza di fuoco. Inoltre, alcune parti della linea del fronte sono "pericolosamente vicine al collasso", scrive Business Insider.
 
L'Ucraina sta vivendo un'acuta carenza di mezzi di difesa aerea e sta affrontando una grave carenza di soldati. "Direi che le condizioni sono probabilmente più favorevoli ora per un'avanzata russa che in qualsiasi altro momento dall'inizio del conflitto", ha dichiarato l'analista della RAND Corporation Brayden Spurling. 
 
Questo scenario diventa ancora più probabile senza un ulteriore pacchetto di aiuti statunitensi. "Anche nel migliore dei casi, questo limita le capacità dell'Ucraina e alla fine porta a perdite ancora maggiori in termini di uomini e attrezzature", ha aggiunto l'analista.
 
In altre parole, sembra che la "strategia" di Putin di aspettare che la determinazione dell'Occidente si indebolisse e la riduzione del sostegno all'Ucraina abbia dato i suoi frutti. A meno che Washington non riprenda i finanziamenti e gli alleati europei non aumentino le forniture per compensare il deficit, Kiev si trova di fronte alla prospettiva della sconfitta, ha lamentato Business Insider.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

L'UE e quel "lei deve stare molto attento!" di Marinella Mondaini L'UE e quel "lei deve stare molto attento!"

L'UE e quel "lei deve stare molto attento!"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Il mio messaggio a Bengasi di Michelangelo Severgnini Il mio messaggio a Bengasi

Il mio messaggio a Bengasi

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa di Giuseppe Masala Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa

Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti