Studio cinese identifica causa proliferazione delle locuste, la piaga che distrugge i raccolti in Africa e Asia

Studio cinese identifica causa proliferazione delle locuste, la piaga che distrugge i raccolti in Africa e Asia

La scoperta potrebbe essere il primo passo per evitare che i parassiti distruggano i raccolti vitali per le popolazioni africane e asiatiche

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Un team di scienziati cinesi è riuscito a identificare la sostanza che fa sì che le locuste formino sciami di milioni di esemplari che attaccano colture di grande importanza per il cibo in alcune zone del pianeta, come è successo da gennaio in Asia e Africa .


 
Secondo lo studio, pubblicato sulla rivista Nature , la sostanza chimica è un feromone prodotto dalle aragoste migratrici che influisce sul comportamento di altri della stessa specie. È il 4-vinilanisolo (4VA) , che viene rilasciato dalle zampe posteriori e viene catturato dalle antenne e dai recettori degli odori, senza distinzione di sesso o età. È così che si formano gli sciami, che possono coprire centinaia di chilometri quadrati.
 
"Nella storia umana, le infestazioni di locuste, la siccità e le inondazioni erano considerate i tre più grandi disastri naturali che hanno causato gravi perdite agricole ed economiche in tutto il mondo", ha spiegato Le Kang, professore di entomologia ed ecologia presso l'Istituto di Zoologia dell'Accademia cinese delle scienze, che ha partecipato allo studio e ha definito la specie migratrice, che abita l'Africa, l'Asia, la Nuova Zelanda e l'Australia, come "una seria minaccia per l'agricoltura mondiale".
 
Come ha spiegato, da questa scoperta potrebbe essere sviluppata una sostanza chimica per bloccare gli effetti del 4VA e una versione sintetica per condurre gli insetti in trappole dove verrebbero eliminati.
 
Inoltre, i ricercatori hanno sviluppato aragoste geneticamente modificate,  prive dei recettori olfattivi, che erano meno attratte dal 4VA. In questo modo potrebbero anche smettere di usare insetticidi dannosi.
 
Da parte sua, la neurobiologa Leslie Vosshall, che ha scritto l' articolo che accompagna lo studio, ha spiegato che i risultati hanno anche mostrato che all'aumentare della densità dello sciame, la quantità di 4VA rilasciata "è aumentata notevolmente". Questo servirebbe a spiegare perché quando iniziano ad aderire aggiungono sempre più copie. 
 
Si è anche scoperto che quando quattro o cinque locuste che si riuniscono, iniziano a produrre ed emettono la sostanza.
 
Sulla base di questi risultati, il team di ricerca potrebbe sviluppare sostanze chimiche "anti VA" per ostacolare il processo olfattivo e uccidere lo sciame.
 

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

L’Iran come la Siria nel 2011? di Francesco Santoianni L’Iran come la Siria nel 2011?

L’Iran come la Siria nel 2011?

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE di Marinella Mondaini L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva? di Michelangelo Severgnini Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti