Piazzapulita, Azov e lo sdoganamento del neo-nazismo in Italia

Piazzapulita, Azov e lo sdoganamento del neo-nazismo in Italia

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di Ferdinando Pastore

A Piazzapulita si elogia l'eroismo indomito del battaglione neonazista Azov. Definito "di resistenti" o "marines ucraini". Questa guerra ha fatto emergere il sottile ma decisivo punto d'incontro tra liberalismo e fascismo. Legame molto solido dal punto di vista storico.
 
Questo sdoganamento, del nazismo intendo, lascerà un segno. L'Europa tornerà a fascistizzarsi. Non con miniformazioni nostalgiche, ma con una normalità fascista e di massa. Un fascismo che sta dalla parte della ragione. Con i suoi accenti di progressismo evolutivo.
 
Quindi ancor più insidioso. In trasmissione anche Steve Bannon è reso credibile.
 
Sui sedicenti socialisti che inneggiano al nazismo di ritorno dovremo tutti approfondire il ragionamento. Almeno per togliergli quel nome che usurpano.

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

La decadenza finale dell'occidente (con un intruso) di Marinella Mondaini La decadenza finale dell'occidente (con un intruso)

La decadenza finale dell'occidente (con un intruso)

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti