Oggi a Trieste respinti i neofascisti di Forza Nuova e CasaPound

Oggi a Trieste respinti i neofascisti di Forza Nuova e CasaPound

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

La presenza di neofascisti nella manifestazione di Roma contro il green pass, con annesso assalto alla sede della CGIl, ha catalizzato tutta l’attenzione mediatica e politica sulla protesta.

Lo stesso non è accaduto oggi a Trieste dove i portuali hanno impedito che un gruppo di neofascisti, di Forza Nuova e Casapound, proveniente da Verona, potesse unirsi alla protesta convocata dai lavoratori del porto triestino in lotta contro l’obbligo del green pass per lavorare. 

I lavoratori hanno impedito che i neofascisti potessero unirsi alla protesta, probabilmente per strumentalizzarla così come accaduto a Roma, negando loro l’accesso nell’area portuale. 

Intanto i neofascisti di CasaPound cercano di negare l’accaduto. In un comunicato si legge: «Nessun nostro militante è stato allontanato dalle proteste che si stanno svolgendo al porto di Trieste. Da parte nostra non ci sono tentativi di strumentalizzazione ma solo sostegno attivo a chi in questo momento sta difendendo i diritti di tutti i lavoratori». 

Sul fronte della protesta, il portavoce del Coordinamento lavoratori portuali di Trieste (Clpt), Stefano Puzzer, rivolgendosi ai partecipanti alla protesta del Clpt ha affermato: «Il vaccino non può essere la discriminante per avere il posto di lavoro».

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Renatino è un crumiro infelice di Giorgio Cremaschi Renatino è un crumiro infelice

Renatino è un crumiro infelice

ComeDonChisciotte, lo spettacolo triste dei falliti "scoop" di Fanpage di Francesco Santoianni ComeDonChisciotte, lo spettacolo triste dei falliti "scoop" di Fanpage

ComeDonChisciotte, lo spettacolo triste dei falliti "scoop" di Fanpage

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"   di Bruno Guigue Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Biden e l'idea fantastica di un "vertice delle democrazie"

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa di  Leo Essen Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Il mondo delle Scommesse e dei soldi facili negli Usa

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione... di Pasquale Cicalese Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

Quando Prodi cerca le cause dell'inflazione...

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo! di Roberto Cursi “L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

“L’Urlo” di Severgnini è forte, ascoltiamolo!

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti