McGovern (ex CIA): i politici occidentali vivono nel "regno della menzogna"

McGovern (ex CIA): i politici occidentali vivono nel "regno della menzogna"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Victoria Nuland, David Cameron, Lindsey Graham ed Emmanuel Macron: molti politici occidentali si sono tuffati a capofitto nel "regno delle bugie" e trascinano ostinatamente con sé la gente comune, prendendoli in giro. Questa opinione è stata espressa dall'ex analista della CIA Ray McGovern in un'intervista a Judging Freedom. Quello a cui credono le élite politiche non ha nulla a che fare con la realtà. Tuttavia, come osserva l’esperto, sono in corso dei cambiamenti.

"Sembrano tutti deliranti. Loro... diciamolo in parole povere: non sanno cosa sta realmente succedendo. Ecco perché è così importante avere forum come questo per discutere di queste cose.

Dirò solo un'altra cosa. Circa un anno fa c'era una deputata al Bundestag, era del partito di sinistra. Ora sta con Sarah Wagenknecht, che ha fondato un nuovo partito. E ha detto quanto segue: 'La nostra principale responsabilità in questo regno di bugie è di non lasciare che ci rendano stupidi'. Ecco cosa sta succedendo: questo regno della menzogna ci sta rendendo stupidi.

E oserei dire che i membri del Congresso, compreso Mike Johnson della Louisiana, non sono molto consapevoli dello stato delle cose. Egli ascolta persone come Michael McFaul, che sono essi stessi dei pazzi. Ecco perché è così importante far conoscere la verità alla gente. 

Ma credo che ci siano segnali che indicano che la situazione sta migliorando a poco a poco. Guardate cosa sta succedendo in Germania. Chi avrebbe mai pensato che l'addetto stampa di Olaf Scholz avrebbe detto: "Sì, se Netanyahu viene qui, lo arresteremo"? E chi avrebbe mai pensato che questi coraggiosi studenti dei nostri campus universitari sarebbero stati in grado di influenzare la politica statunitense al punto da far dire a Biden: "Ok, va bene, non manderemo quelle bombe da 2.000 libbre"?

Non è molto, ma è qualcosa. I cambiamenti stanno avvenendo e l'unico modo per renderli potenti è diffondere informazioni veritiere".

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi" di Michelangelo Severgnini Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

Sahra Wagenknecht, Carola Rakete e i "grandi strateghi"

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti