Lucca, continua la lotta contro gli speculatori: Giù le mani dall'ex manifattura tabacchi

Lucca, continua la lotta contro gli speculatori: Giù le mani dall'ex manifattura tabacchi

Foto Manifestazione FEbbraio 2021 Fonte Qui Lucca News

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Lucca è un caso emblematico di come le amministrazioni comunali, soprattutto quelle che ancora si ostinano a chiamarle di sinistra, guidate dal Partito democratico, siano in combutta con speculatori per svendere il patrimonio pubblico alle multinazionali per snaturare il tessuto urbano delle città

A Lucca però i cittadini si sono organizzati, non ci stanno all'ennesima privatizzazione-speculazione e continuano la loro battaglia.

Lucca, dove ciò che esce dalla porta (la "vendita" di una parte della ex manifattura tabacchi alla cordata COIMA/Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca) rientra dalla finestra (il bando per la "vendita" di quella stessa parte grazie al quale la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, i suoi soci o chissà chi altri, potranno aggiudicarsi la proprietà, nonché l'uso e la probabile gestione esclusiva delle aree circostanti).

Ci si scandalizza poi quando si scopre che 1 cittadino su due non è andato a votare alle ultime amministrative. Politica sempre più lontana dai bisogni, la situazione è descritta bene nel video di Ethan Ricci, martedì scorso, 5 ottobre, "Mentre i cittadini protestavano sotto le finestre di Palazzo Santini, il Consiglio Comunale si riuniva in remoto (forse per non incrociare fisicamente la protesta) e con i soli voti della maggioranza decideva per la vendita con ciò subordinando e limitando qualsiasi futuro utilizzo della parte che resterà pubblica."

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

L'opposizione al capitale che non c'è di Paolo Desogus L'opposizione al capitale che non c'è

L'opposizione al capitale che non c'è

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer di Francesco Santoianni Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Per me questa è resistenza di Savino Balzano Per me questa è resistenza

Per me questa è resistenza

Caffè: i prezzi andranno alle stelle di  Leo Essen Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Caffè: i prezzi andranno alle stelle

In Cina i salari crescono più del Pil di Pasquale Cicalese In Cina i salari crescono più del Pil

In Cina i salari crescono più del Pil

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Paolo Mieli e la dittatura antifascista di Antonio Di Siena Paolo Mieli e la dittatura antifascista

Paolo Mieli e la dittatura antifascista

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund di Gilberto Trombetta "Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti