"La Siria aiuterà Donetsk e Lugansk, bersaglio dell'aggressione occidentale"

"La Siria aiuterà Donetsk e Lugansk, bersaglio dell'aggressione occidentale"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

ll governo siriano esprime la propria disponibilità a fornire assistenza alle Repubbliche di Donetsk e Lugansk, bersaglio delle “aggressioni dei Paesi occidentali”.

L'ambasciatore siriano in Russia, Riad Hadad, ha dichiarato, oggi, che il popolo e il governo siriano sono disposti ad aiutare le Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, nell'Ucraina orientale.

In dichiarazioni rese all'agenzia di stampa statale russa TASS , Hadad ha denunciato che, per più di otto anni, il popolo delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk ha subito " bombardamenti e un ingiusto blocco da parte dei neonazisti appoggiati dall'Occidente " .

“Di conseguenza, migliaia di persone sono morte o hanno dovuto lasciare le loro case. Ecco perché la Siria sta lavorando per fornire un supporto completo alle Repubbliche”, ha aggiunto il diplomatico.

Dall'inizio delle tensioni tra Mosca e l'Occidente, con la questione ucraina in primo piano, il governo di Damasco, guidato da Bashar al-Assad, ha sostenuto la Russia, Paese che ha offerto assistenza alla Siria nella sua lotta contro terrorismo.

Sulla stessa linea, il Paese arabo sottolinea che la crisi ucraina è un problema creato dai Paesi occidentali, guidati dagli Usa, per dividere i popoli e minare la sicurezza nazionale russa.

Inoltre, le autorità siriane hanno sottolineato che se Mosca lo richiederà, il popolo siriano combatterà in Ucraina al fianco della Russia.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

"Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata di Paolo Maddalena "Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata

"Attuare la Costituzione" sull'autonomia differenziata

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Odessa, la strage che l'occidente vuole censurare di Francesco Santoianni Odessa, la strage che l'occidente vuole censurare

Odessa, la strage che l'occidente vuole censurare

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani di Giacomo Gabellini Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

Il Partito Comunista cinese e gli insegnamenti confuciani

La fine di un mito: la Russia scudo dell'Occidente   di Bruno Guigue La fine di un mito: la Russia scudo dell'Occidente

La fine di un mito: la Russia scudo dell'Occidente

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare? di Alberto Fazolo Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

Perché Open di Mentana aizza la guerra nucleare?

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo di Pasquale Cicalese La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

La Manovra Meloni e il capitalismo corporativo

Bce e criptovalute. Lettera aperta al Prof. Panetta di Giuseppe Masala Bce e criptovalute. Lettera aperta al Prof. Panetta

Bce e criptovalute. Lettera aperta al Prof. Panetta

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Apocalisse epidemica di Damiano Mazzotti Apocalisse epidemica

Apocalisse epidemica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti