John Kirby sulle vittime di Gaza: "Il loro Ministero della Sanità non è altro che una copertura gestita da Hamas"

John Kirby sulle vittime di Gaza: "Il loro Ministero della Sanità non è altro che una copertura gestita da Hamas"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Gli Stati Uniti accettano la gestione della guerra da parte di Israele e confidano che farà la cosa giusta e ridurrà al minimo le vittime civili nella Striscia di Gaza, ha affermato John Kirby, portavoce del Consiglio di sicurezza nazionale della Casa Bianca.

Ieri, durante una conferenza stampa alla Casa Bianca, un giornalista gli ha chiesto di commentare la dichiarazione del presidente Joe Biden secondo cui non si fida dei numeri sulle vittime civili degli attacchi israeliani rilasciati dal ministero della Sanità americano nella Striscia di Gaza.

"Sappiamo tutti che il Ministero della Sanità a Gaza non è altro che una copertura per Hamas, è gestito da Hamas, un'organizzazione terroristica. L'ho detto io stesso qui, non possiamo prendere per oro colato tutto ciò che esce da Hamas, compreso il cosiddetto Ministero della Salute", ha risposto Kirby.

Tuttavia, un altro giornalista ha indicato che, secondo le valutazioni di giornalisti indipendenti, "migliaia di palestinesi sono stati uccisi". "Non lo mettiamo in dubbio", ha risposto Kirby.

Secondo il portavoce, "bisogna essere onesti riguardo al fatto che ci sono state vittime civili e che probabilmente ce ne saranno altre, significa essere onesti, perché questa è guerra ". "E questo non significa che disprezziamo nessuna di queste vittime. Ognuna di loro è una tragedia", ha sottolineato.

Da Gaza, ieri sera, hanno subito replicato ai dubbi vergognosi di Biden e della sua amministrazione.

Il ministero della Sanità ha pubblicato l’elenco dei nomi delle persone uccise nei raid israeliani, aggiungendo anche un numero identificativo.

Facendo notare che tra le prime 88 persone uccise nei raid israeliani, 72 appartenevano alla stessa famiglia.

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La partita a scacchi più pericolosa di sempre di Giuseppe Masala La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti