"Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza"

"Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Io me li ricordo i bulloni degli operai incazzati in piazza contro l'abolizione della scala mobile. I confederali che facevano ammuina, nel mentre si riparavano dalla pioggia di oggetti di metalli. Tra pochi mesi ricorre il trentesimo anniversario.

Me lo ricordo Tiboni, a nome del sindacalismo di base, tacciare il socialista Giuliano Amato (ora presidente della Corte Costituzionale) di improntare una costituzione materiale peggio del fascismo. Me la ricordo la politica dei redditi del 93, così come l'abolizione dell'equo canone, le privatizzazioni, il Pacchetto Treu, la nuova legge sul "sociale", l'introduzione dell'Isee, le riforme del lavoro di Sacconi, la deindustrializzazione del sud, i fuochi operai di Crotone. Passò il tempo, nel 1997 lavoravo all'ufficio stampa della Cisl di Crotone, ero in una stanzetta, riparato da tutti, solo con  il mio pc e con i documenti nazionali che mi arrivavano. Leggendoli, vedevo l'inferno sociale venturo, ne rimasi molto scosso per anni. Amici mi dissero anni dopo che avevo capito troppo.

Mi salvò mia moglie, allora fidanzata, che mi portò a locali, in viaggio, al cinema, ai concerti, come dire: c'è altra vita, goditela. Lei campana, ha un senso del reale che io non ho. Passarono gli anni e continuai a scrivere, ma spesso dovetti ripetermi, i pilastri degli anni passati davano effetto.

Ora siamo qui, in guerra, effetto di quegli anni, effetto della crisi economica mai risolta, con i proletari carne da macello nel mentre i media intervistano miliardari e gente ultraconformista, come a dire oltre noi non ci sarà niente. Mi ritengo un sopravvissuto a questo trentennio, molti non ce l'hanno fatta, scrivo anche a nome loro, la memoria dei vinti del capitale.

 

P.s. Per chi volesse comprare la seconda edizione aggiornata del mio libro Piano Contro Mercato (Con i contributi straordinari di Aletta e Giacche') deve cliccare qui

 

 

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale di Giorgio Cremaschi La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

La Nato va ufficialmente alla terza guerra mondiale

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

La vera storia del "default russo" spiegata bene di Marinella Mondaini La vera storia del "default russo" spiegata bene

La vera storia del "default russo" spiegata bene

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti