Ilva di Taranto: l'Italia se vuole rimanere una nazione industrializzata ha bisogno della ricostituzione dell'Iri

Ilva di Taranto: l'Italia se vuole rimanere una nazione industrializzata ha bisogno della ricostituzione dell'Iri

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Giuseppe Masala
 

Dite quello che volete, ma la vicenda Ilva di Taranto che oggi vede l'uscita di Alcelor-Mittal dalla gestione per i noti problemi legali chiarisce una volta di più che l'Italia se vuole rimanere una nazione industrializzata ha bisogno della ricostituzione dell'Iri. E fatemi dire, con lo stesso nome, Istituto per la Ricostruzione Industriale. Mai come ora abbiamo bisogno di una ricostruzione.


Lo stesso Trump appena insediato colpì senza pietà le importazioni di acciaio dal Messico e dal Canada e a chi gli diceva che la sua politica era contro le "regole dell'economia" (come se fossero un dogma e non in buona parte una scelta politica) rispose: «Una nazione che non produce acciaio non è una nazione».


Noi ci siamo già fumati la chimica (Montedison e Ferruzzi), l'automobile (Fiat), l'alluminio (Eurallumina), l'elettronica e l'informatica (Olivetti). Per le acciaierie prima ci siamo fumati Bagnoli, poi Piombino, ora l'unica acciaieria che fa acciaio primario è Taranto. Se la perdiamo a breve ci giochiamo il distretto di Brescia e nel lungo periodo la cantieristica navale ovvero uno degli ultimi fiori all'occhiello rimasti.


E se i liberaloidi diranno che sarà "una nuova Alitalia" voi dite che per valutare se un'azienda pubblica è in attivo non bisogna guardare l'utile ma l'utile più le tasse pagate. Per esempio se un azienda pubblica ha una perdita d'esercizio di 100 non vuol dire che è in passivo perchè bisogna sommarci per esempio 150 di imposte pagate e quindi in realtà lo stato ci ha guadagnato 50 anche se il bilancio in apparenza ti ha segnalato una perdita. I liberaloiodi questo non lo dicono? Esatto, con questa operazione di disinformazione e di mestazione hanno smantellato tutto il settore pubblico.

Potrebbe anche interessarti

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo di Geraldina Colotti Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo

Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario di Michele Blanco Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti