Il risveglio tardivo di Cacciari

Il risveglio tardivo di Cacciari

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Non ho mai stimato Massimo Cacciari, anche se da giovane lessi splendide sue pagine di introduzione ad opere del filosofo Walter Benjamin. Ieri però ho visto un suo intervento non so su quale canale, non vedendo la tv. In sostanza affermava che siamo in emergenza da un ventennio e da dieci anni i Presidenti del Consiglio vengono scelti dal Presidente della Repubblica. Vero. Ma, la storia inizia da lontano, con le leggi emergenziali utilizzate per contrastare il movimento studentesco e operaio, soprattutto quello del '77.

Quelle leggi rimasero in vigore, dando un potere immenso alla magistratura. Che lo utilizzò per liquidare i partiti di massa nati dalla Resistenza, a partire dal 1992. Seguirono privatizzazioni selvagge e diminuzione del salario sociale di classe, come racconto nel libro 'Piano Contro Mercato'. In questo trentennio Cacciari è stato zitto, cosi come appoggiò la repressione del movimento degli anni settanta. Ora capisce che siamo nei guai, manca la coscienza di tutto ciò, il racconto storico non detto, visto che seguiamo le cazzate di cosiddetti giornalisti e influencer. I lavoratori ci hanno perso, i padroni si ingrassano. Si chiama lotta di classe, l'emergenza è propedeutica a questa.

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Nato a Crotone, laureato in Scienze Politiche. Sposato con Stefania, ha due figli, David e Dario. È impiegato alla Regione Calabria. Autore di "Piano contro mercato. Per un salario sociale di classe" (L.A.D., 2020)
 

Potrebbe anche interessarti

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire di Francesco Erspamer  Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

Proporzionale puro. La prima lotta politica da cui ripartire

L'opposizione al capitale che non c'è di Paolo Desogus L'opposizione al capitale che non c'è

L'opposizione al capitale che non c'è

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale di Giorgio Cremaschi Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Oggi Alitalia chiude. 10000 licenziamenti, un massacro sociale

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer di Francesco Santoianni Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Il gioco delle tre carte sulle scadenze dei vaccini Pfizer

Per me questa è resistenza di Savino Balzano Per me questa è resistenza

Per me questa è resistenza

Caffè: i prezzi andranno alle stelle di  Leo Essen Caffè: i prezzi andranno alle stelle

Caffè: i prezzi andranno alle stelle

In Cina i salari crescono più del Pil di Pasquale Cicalese In Cina i salari crescono più del Pil

In Cina i salari crescono più del Pil

Il Nodo gordiano dei Taleban Il Nodo gordiano dei Taleban

Il Nodo gordiano dei Taleban

Paolo Mieli e la dittatura antifascista di Antonio Di Siena Paolo Mieli e la dittatura antifascista

Paolo Mieli e la dittatura antifascista

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund di Gilberto Trombetta "Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

"Avanzi primari". Inizia la fase 2 del Recovery Fund

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti