Governo PD-M5S, i mercati esultano. Gli economisti da talk show parlano di "abolizione della tassa sul populismo", sicuri sia un bene?

Governo PD-M5S, i mercati esultano. Gli economisti da talk show parlano di "abolizione della tassa sul populismo", sicuri sia un bene?

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Giuseppe Masala

Con la probabile nascita del Governo giallorosé si affollano sui giornali e sulle televisioni battaglioni di economisti esperti che ci stanno spiegando che con l'aspettativa positiva dei mercati (parolina magica che riemerge sempre con l'arrivo del Piddi a Palazzo Chigi) per la nascita del nuovo esecutivo si stanno riducendo i tassi dei nostri titoli di Stato e ciò libererà risorse per lo Stato che potrà spendere di più. Le magnifiche sorti e progressive ci attendono.

I nostri valenti economisti da talk show televisivo hanno già ribattezzato questo fenomeno con un bel nome adatto per fare spin sui social: "abolizione della tassa sul populismo", tassa che i mercati imponevano a causa della incompetenza dei governo populista che finalmente sta per togliere il disturbo. Bene. Un'analisi questa che per me cozza con la regola aurea di qualsiasi economista interessato a comprendere un fenomeno economico: è sempre necessario ribaltare la prospettiva per valutare correttamente se no si rischia di prendere fischi per fiaschi. Proviamo a ribaltare la prospettiva su questa presunta "abolizione della tassa sul populismo" mettendoci dalla parte del creditore dopo che l'abbiamo vista dalla parte dello stato e dunque del debitore.

Come manterrà i margini di profitto il sistema finanziario se i tassi sui titoli di stato sono ormai quasi a zero? Già il sistema finanziario soffre di scarsa reddittività (come è normale in un sistema sostanzialmente deflattivo); le imprese non investono e dunque non chiedono soldi a prestito, l'UE con i suoi regolamenti chiede continui tributi di sangue obbligando le banche a smaltire gli NPL (ora anche quelli "potenziali") a prezzi stracciati.

L'unico salvagente per provare a mantenere i margini erano i tanto detestati titoli di Stato che però ormai hanno tassi bassissimi. Non vorrei che nel giro di pochi anni (ma forse anche meno) i fiumi di latte e miele promessi dall'abolizione della tassa sul populismo si trasformassero in ben più esosi salvataggi di banche saltate a carte e quarantotto per inaridimento assoluto del sistema da cui generalmente traggono la linfa per sostentarsi.

Una rosa bianca in onore di José Martí di Geraldina Colotti Una rosa bianca in onore di José Martí

Una rosa bianca in onore di José Martí

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario di Michele Blanco Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti