Ecco perché Salvini si è recato all'Ambasciata cinese

Ecco perché Salvini si è recato all'Ambasciata cinese

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Sono solito, durante i giorni feriali, verso le 6 di mattina, vedere i dati asiatici della notte. Forse per il fatto che ero in ferie, o ero distratto, non avevo trovato, nella prima decade di agosto, né dopo, i dati del commercio estero cinese riferiti a luglio.

Ora ho fatto una ricerca e la Gac, General Administration of Costums, ha pubblicato la tabella.

Domani esce il dato di agosto. Per l'intanto, vediamo luglio. Ebbene, tolto Hong Kong, che fa +65% di importazioni cinesi da questa città Stato, il nostro Paese si piazza al secondo posto al mondo, con più 63,2% per un valore di 2,5 miliardi di dollari. Praticamente, nel periodo gennaio luglio ha superato non il 2020, anno da non considerare, ma il 2019.

Alcuni di voi hanno mandato foto, messaggi e post dell'incontro tra Salvini e l'Ambasciatore cinese in Italia. I padroni gli hanno tirato le orecchie, quelli pensano a fare soldi, non chiacchere.

Pasquale Cicalese

Pasquale Cicalese

 

Economista. Ha aperto un canale telegram: pianocontromercato
 
 

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti