Big Tech “sostanzialmente complici” della morte di civili a Gaza

 Big Tech “sostanzialmente complici” della morte di civili a Gaza

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Ramesh Srinivasan, professore di studi sull'informazione all'UCLA, University of California Los Angeles, ritiene che "c'è una scioccante mancanza di trasparenza" sul progetto Nimbus di Google utilizzato dall'esercito israeliano a Gaza.

Le grandi aziende tecnologiche che lavorano con l'esercito israeliano potrebbero essere ritenute complici degli attacchi contro i civili, ha spiegato ad Al Jazeera.

“Corporate America Big Tech è in realtà allineata con molte delle azioni dell’esercito israeliano. Il fatto che vengano utilizzati sistemi di intelligenza artificiale indica che c’è una mancanza di riguardo da parte dello Stato israeliano. Tutti sanno che questi sistemi di intelligenza artificiale commetteranno errori”, ha ricordato  Srinivasan.

“Ci saranno morti e omicidi ingiusti come abbiamo visto tra così tanti civili a Gaza. Sono sostanzialmente complici.”

Proteste contro i legami con Israele, arrestati dipendenti Google

Intanto, i dipendenti del colosso tecnologico sono stati arrestati dopo aver tenuto sit-in di protesta negli uffici dell'azienda a New York e Sunnyvale, in California, per più di nove ore.

Durante la loro protesta i manifestanti avevano ribadito che non se ne sarebbero andati finché Google non si sarebbe ritirata da un contratto sull’intelligenza artificiale e sorveglianza da 1,2 miliardi di dollari tra Israele, Google e Amazon.

I dipendenti di Google si sono espressi da tempo contro il progetto “Nimbus”, con i dipendenti palestinesi che denunciano  “pregiudizi istituzionalizzati” all’interno dell’azienda.

-------------

L'AntiDiplomatico e LAD edizioni sono impegnati a sostenere l'associazione "Gazzella", in prima linea nel sostegno della popolazione di Gaza. 

Con l'acquisto di "Il Racconto di Suaad" (Edizioni Q - LAD edizioni) dal nostro portale, finanzierete le attività di "Gazzella".

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Quando Mario Monti parla di "sacrifici".... di Fabrizio Verde Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

Quando Mario Monti parla di "sacrifici"....

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo di Marinella Mondaini "Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

"Il Giornale": il cane da guardia "di destra" dell'atlantismo

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La dittatura del pensiero liberal di Giuseppe Giannini La dittatura del pensiero liberal

La dittatura del pensiero liberal

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?) di Gilberto Trombetta Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Il Piano Mattei (o di quelli che lo hanno ucciso?)

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario di Andrea Puccio Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

Il Premio Pullitzer e il mondo al contrario

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici? di Paolo Arigotti La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

La Siberia al centro di nuovi equilibri geopolitici?

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti