Algeria e Tunisia non concedono il loro spazio aereo al primo volo israeliano verso il Marocco

Algeria e Tunisia non concedono il loro spazio aereo al primo volo israeliano verso il Marocco

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Oggi sono emersi nuovi rapporti dei media secondo i quali la Tunisia e l'Algeria non hanno consentito a un volo in arrivo da Tel Aviv alla città marocchina di Rabat di passare attraverso il loro spazio aereo, costringendola a prendere una rotta indiretta per l'Europa.

La tv tunisina Nessma ha riferito che il volo ha preso una rotta settentrionale che attraversa il Mar Mediterraneo e lo spazio aereo greco, poi italiano, poi spagnolo, e infine verso la capitale marocchina, a causa della chiusura dello spazio aereo di Tunisia e Algeria agli aerei israeliani.

A sua volta, il media arabo Radaar News ha rilanciato dichiarazioni dal il sito web algerino An-Nahar Online, nel quale si precisa che "parti ostili hanno diffuso false notizie sul passaggio dell'aereo sionista attraverso lo spazio aereo algerino".

Anche il media marocchino Al Sahifah ha annunciato che "il volo tra Tel Aviv e Rabat ha evitato di entrare nello spazio aereo dei paesi nordafricani".

Non ci sono stati commenti ufficiali da Algeria e Tunisia su questa notizia. Tuttavia, il ministero degli Esteri tunisino ha confermato, ieri, in un comunicato che tutte le "voci che circolano sull'intenzione della Tunisia di normalizzare le relazioni con Israele sono infondate", rilevando che questa posizione "non sarà influenzata dai cambiamenti internazionali".

 

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli