6 domande che dobbiamo porci dopo il rapporto shock di Save the Children "Piccoli schiavi invisibili"

 6 domande che dobbiamo porci dopo il rapporto shock di Save the Children "Piccoli schiavi invisibili"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



di Antonio Di Siena

 

Drammatico l’ultimo rapporto di Save the children "Piccoli schiavi invisibili" in Europa, che certifica anche come in Italia lo sfruttamento di bambini e adolescenti immigrati sia un fenomeno in fortissima crescita e del tutto fuori controllo.
 

Migliaia di dodicenni ridotti in schiavitù e costretti a lavorare nei campi e nei cantieri, o peggio a prostituirsi.


Dati parzialissimi (dato l’enorme sommerso) che ci dicono come in un solo anno il numero delle vittime minori sia cresciuto del 60%, i casi di sfruttamento sessuale siano almeno 8 su 10. E il reclutamento avvenga prevalentemente negli stessi centri di accoglienza (CAS).


E allora vi chiedo:


Lo capite che le persone che accogliete fra scroscianti applausi nei porti, dopo mezzo minuto vengono abbandonate a loro stesse e costrette a scegliere fra la prostituzione a 10€, lo sfruttamento lavorativo a 2€ l’ora, o illegalità, accattonaggio e miseria?


Lo capite che uno Stato al collasso che non ha medici a sufficienza, scuole, ospedali e case popolari adeguate, con infrastrutture che crollano, aree industriali deserte, in crisi demografica e occupazionale, e che non può fare spesa pubblica per sostenere crescita e welfare, non potrà mai garantire niente di meglio di questo schifo?


lo capite che più accoglienza significa più partenze e quindi più minori che, strappati alle loro famiglie dai mercanti di esseri umani, diventano piccoli schiavi?


Lo capite che le ONG che tanto esaltate contribuiscono in maniera determinante alla crescita del fenomeno perché rendono la traversata più sicura, più efficiente e più redditizia?


Lo capite che, stante tutto questo, accoglienza e tratta di esseri umani finiscono per sovrapporsi fino a diventare la stessa cosa?


Lo capite o no?


Perché se non lo capite siete stupidi.


Oppure complici.

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito di Geraldina Colotti Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

Sostegno a Maduro al campeggio antimperialista a Frassanito

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse di Clara Statello La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

La corsa (imperterrita) dell'occidente verso l'Apocalisse

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics di Marinella Mondaini Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

Le sanzioni alla Borsa di Mosca e il futuro dei Brics

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Un establishment a corto di credibilità di Giuseppe Giannini Un establishment a corto di credibilità

Un establishment a corto di credibilità

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO) di Michelangelo Severgnini "L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

"L'URLO DAY": IL 25 GIUGNO A ROMA AL TEATRO FLAVIO (COMUNICATO)

A cosa serve la proposta di Putin di oggi di Giuseppe Masala A cosa serve la proposta di Putin di oggi

A cosa serve la proposta di Putin di oggi

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti