Ucraina. A Genichesk (Kherson) i cittadini ripristano il monumento a Lenin

Ucraina. A Genichesk (Kherson) i cittadini ripristano il monumento a Lenin

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

 


LENIN E’ TORNATO!

I cittadini di Genichesk, liberata, hanno salvato e ripristinato il monumento a V. Lenin

 

Il monumento al fondatore dello Stato sovietico e leader del partito bolscevico, Vladimir Ilich Lenin è stato ripristinato a Genichesk, regione di Kherson. L’installazione di monumenti sovietici in Ucraina era stata vietata dalle leggi per la de-comunistizzazione dal 2015 che avevano portato alla demolizione di tutti i monumenti a Lenin nel paese.

Ma a Genichesk la gente locale aveva dimostrato rispetto per il leader del proletariato mondiale mantenendo i suoi monumenti nei cortili, nei magazzini e perfino seppellendone alcuni.

Recentemente, con la liberazione del territorio di Genichesk, il responsabile del distretto (facente funzione) ha deciso di ripristinare il monumento per l’anniversario della nascita di Lenin e di far svettare la bandiera della Vittoria sull’edificio dell'amministrazione.
Il ritorno del monumento non ha reso felici tutti. Dopo la sua reinstallazione i mass media erano pieni di notizie sull'indagine penale avviata dalla Procura dell'Ucraina. Un fatto che conferma ancora una volta il legame inestricabile tra antisovietismo e russofobia.

 

(comunicato del CPRF, traduzione di Marinella Correggia)

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare" di Paolo Desogus Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Referendum, "non ho votato ma non ho nulla da esultare"

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa di Giorgio Cremaschi Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

Sondaggio Times: Italia primo paese pacifista d'Europa

No Tav, Green Pass e prospettive comuni di Francesco Santoianni No Tav, Green Pass e prospettive comuni

No Tav, Green Pass e prospettive comuni

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

La finanza si "aspetta un terremoto" di Pasquale Cicalese La finanza si "aspetta un terremoto"

La finanza si "aspetta un terremoto"

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini di Damiano Mazzotti “Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

“Ucraina. Il mondo al bivio” . Di Giacomo Gabellini

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai  di Antonio Di Siena Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Scuola pubblica di Bari: iPAD Apple o te ne vai

Nell'Italia che vorrei... di Gilberto Trombetta Nell'Italia che vorrei...

Nell'Italia che vorrei...

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO di Michelangelo Severgnini La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

La dichiarazione delle tribù libiche contro l’occupazione NATO

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti