Perché la Russia ha messo in allerta di combattimento i sistemi missilistici antiaerei Buk-M3

Perché la Russia ha messo in allerta di combattimento i sistemi missilistici antiaerei Buk-M3

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Gli ultimi sistemi missilistici terra-aria a medio raggio Buk-M3 sono entrati in allerta per il combattimento per la prima volta nella regione dell'Altai, nella Siberia occidentale, per fornire difesa aerea sul territorio del distretto militare centrale russo. A renderlo noto è l'ufficio stampa del distretto, secondo quanto riferisce l’agenzia TASS.

Perché entrano in allerta da combattimento i sistemi missilistici russi?

"Dopo aver attivato i sistemi missilistici antiaerei, la formazione Altai ha quintuplicato le sue capacità di combattimento senza espandere il proprio personale. Il personale dell'unità di stanza a Biysk in precedenza ha subito un nuovo addestramento per imparare a utilizzare i sistemi Buk-M3. , le squadre hanno condotto sparatorie dal vivo al campo di prova di Kapustin Yar nella regione di Astrakhan e si sono trasferite nella loro base permanente dove sono stati eseguiti tutti i lavori di manutenzione necessari”. 

Il sistema missilistico terra-aria Buk-M3 è progettato per intercettare tutti i tipi di missili da crociera e bersagli aerodinamici. Il lanciatore Buk-M3 trasporta 12 missili mentre l'unità di fuoco semovente è armata con sei missili. Rispetto alle versioni precedenti, i nuovi sistemi missilistici antiaerei presentano una maggiore capacità del telaio di trasportare un numero maggiore di missili, un sistema di controllo migliorato e una protezione anti-esplosione potenziata dell'equipaggio.

Il distretto militare centrale della Russia si trova sul territorio dei distretti federali integrati del Volga, degli Urali e della Siberia e di 29 regioni russe. Strutturalmente, il Distretto Militare Centrale comprende anche alcune strutture oltremare: la 201a base militare in Tagikistan, la base militare integrata Kant in Kirghizistan e unità di stanza sul territorio del Kazakistan.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico di Gilberto Trombetta Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia di Giuseppe Masala Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra