NOI a Cuba il 2 dicembre per le celebrazioni di Gino Donè Paro

NOI a Cuba il 2 dicembre per le celebrazioni di Gino Donè Paro

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

di Emanuele Dessì*


Parteciperemo alle celebrazioni del 67esimo anniversario dello sbarco del Granma e alla tumulazione del Compagno Partigiano Gino Donè Paro.

Gino, l’unico rivoluzionario europeo che partecipò allo sbarco, è morto nel 2008 dopo aver espresso il desiderio di essere sepolto nel Cimitero dei Veterani di Colon.

Grazie all’enorme impegno e all’organizzazione dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba le ultime volontà di Donè saranno finalmente onorate e l’urna con le sue ceneri, accompagnate dal Battaglione cerimoniale e dalle più alte cariche dello stato cubano, saranno finalmente deposte accanto ai Grandi della storia.

Dopo una serie di incontri già programmati a Cuba con il Governo, il Partito Comunista e gli operatori economici, la nostra delegazione, formata da Emanuele Dessì, Presidente di NOI, Nuovo Ordine Internazionalista, da Vito Petrocelli, Presidente dell’IBI, Istituto Italia BRICS e da Mattia Cruciali, Presidente di Uniti per la Costituzione proseguirà per il Venezuela, dove a Caracas ha già fissati una serie di appuntamenti al massimo livello politico istituzionale.

E’, probabilmente, l’ultima iniziativa di questo 2023, un anno che ha visto la nostra organizzazione nascere, crescere e creare solidi rapporti di collaborazione con importanti realtà nazionali e internazionali, dando vita ad un primo fronte unitario che, ne siamo sicuri, si amplierà ulteriormente nel prossimo futuro.

Questo viaggio chiude un importante periodo di lavoro delle strutture che compongono la nostra area politico culturale;
Ad Ottobre, Vito Petrocelli ed Alessandro Bianchi erano, per conto dell’IBI, ospiti del Governo cinese in occasione del Belt and Road Forum di Pechino, unici italiani, insieme a Massimo D’Alema, presenti a questo importantissimo evento.

Precedentemente, a Giugno, il Presidente Petrocelli è stato presente al Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo.
I primissimi giorni di Novembre hanno visto il nostro Demostenes Floros, cofondatore di NOI, guidare la delegazione italiana al Forum Internazionale di Verona, svolto quest’anno a Samarcanda e che ha visto, tra i tanti importantissimi relatori, intervenire il Coordinatore del Comitato Scientifico dell’IBI Pino Arlacchi, già Vice Segretario dell’ONU.

Il 7 Novembre, per celebrare insieme al Popolo ed al Partito Comunista della Bielorussia l'anniversario della gloriosa Rivoluzione d’Ottobre, il nostro Vice Presidente, nonché segretario di Patria Socialista, Igor Camilli, era a Minsk e come unico europeo ha portato i nostri saluti nella piazza dedicata a Lenin, come al solito stracolma.

Domani invece il nostro tesoriere e cofondatore Mario Pietri, appena tornato da Dubai dove ha partecipato ad una serie di incontri economici e politici con esponenti del mondo arabo che seguono il nostro viaggio in Cirenaica della scorsa primavera, arriverà a Mosca per partecipare all’EXPO della Federazione Russa e coordinare il completamento dei lavori dell’ufficio di rappresentanza che verrà inaugurato a Gennaio del 2024.

Ci aspetta un altro anno di duro lavoro per perseguire il nostro più grande obiettivo, quello di costruire e consolidare un Fronte unito di organizzazioni di ispirazione Socialista pronto a combattere insieme al Sud Globale per un Mondo Multipolare, per una redistribuzione delle ricchezze a livello mondiale, per un Italia finalmente libera dal giogo atlantista e imperialista, per la liberazione dei popoli oppressi e delle classi sociali schiacciate dal capitalismo.

NOI ci saremo.
 
*Presidente di NOI - Nuovo ordine internazionalista
 

Alle armi siam... Von Der Leyen Alle armi siam... Von Der Leyen

Alle armi siam... Von Der Leyen

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Sinistra o destra? Guerra di classe di Pasquale Cicalese Sinistra o destra? Guerra di classe

Sinistra o destra? Guerra di classe

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti di Andrea Puccio Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Cuba: dal primo marzo riforma del prezzo dei carburanti

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti