La Russia annuncia di aver neutralizzato 74 strutture militari dell'Ucraina

La Russia annuncia di aver neutralizzato 74 strutture militari dell'Ucraina

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Difesa e Intelligence è anche su Telegram. Clicca qui per entrare nel canale e restare sempre aggiornato

 

Il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa russo, il maggiore generale Igor Konashenkov, ha dichiarato a Lenta.ru che a seguito degli attacchi delle forze armate russe, 74 infrastrutture militari di terra dell'Ucraina sono state neutralizzate, inclusi 11 aeroporti dell'aviazione, 3 posti di comando, una base militare, le forze navali dell'Ucraina, nonché 18 stazioni radar dei sistemi missilistici antiaerei S-300 e Buk-M1.

Nel corso dell'operazione sono stati abbattuti un elicottero d'attacco e quattro droni d'attacco "Bayraktar TB-2"

A seguito delle ostilità, 14 militari delle forze armate ucraine (AFU) si sono arresi. Questo è quanto comunicato dal Ministero della Difesa russo, secondo quello che riferisce l’agenziaTASS.

Il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha dato ordini speciali per l'operazione militare nel Donbass. Lo ha annunciato a Lenta.ru il rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo, il maggiore generale Igor Konashenkov.

Il capo del ministero della Difesa russo ha ordinato a tutti i comandanti di unità di trattare con rispetto i militari ucraini. L'ordine ha sottolineato che il personale militare delle Forze armate ucraine (AFU) "ha prestato giuramento al popolo ucraino e ha obbedito agli ordini", in contrasto con i nazionalisti.

Inoltre, Shoigu ha ordinato di elaborare la creazione di corridoi per l'uscita sicura dei militari ucraini che hanno deposto le armi e delle loro famiglie dalle aree dell'operazione.

 

Difesa e Intelligence è anche su Telegram. Clicca qui per entrare nel canale e restare sempre aggiornato

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La partita a scacchi più pericolosa di sempre di Giuseppe Masala La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti