La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la controriforma dell’articolo 18. Lo sono anche Fornero e Monti

La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la controriforma dell’articolo 18. Lo sono anche Fornero e Monti

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale la controriforma dell’Articolo 18 voluta da Fornero e Monti e approvata quasi all’unanimità dal Parlamento di allora. 

Per i licenziamenti economici nulli, perché privi di vere ragioni,  torna l’obbligo della REINTEGRA al lavoro, invece che il semplice risarcimento. Se il padrone ti ruba il lavoro deve ridartelo e non semplicemente pagarti una piccola indennità che sani il furto. 

La democrazia non esiste se si ferma sulla soglia dei rapporti di lavoro. Questo ci dice questa sentenza importantissima,  anche se purtroppo parziale negli effetti,  perché resta comunque in vigore per tutte le nuove assunzioni l’infame Jobsact. Che giá è stato giudicato incostituzionale in alcuni suoi aspetti, ma che continua ancora a colpire i diritti fondamentali di chi lavora. 

In ogni caso è confermato che chi toglie libertà e diritti a chi lavora agisce contro la Costituzione della Repubblica. 
Incostituzionale è l’operato di Fornero, Monti, Renzi e di tutta la compagnia che ha votato,  o è alleata con chi ha votato, queste porcate. Guai a dimenticarlo.

Giorgio Cremaschi

Giorgio Cremaschi

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi? di Francesco Erspamer  Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Dove sono ora quei 12 milioni di italiani che votarono per Renzi?

Chi minaccia la pace in Ucraina?   di Bruno Guigue Chi minaccia la pace in Ucraina?

Chi minaccia la pace in Ucraina?

Stage e tirocini? Caporalato legalizzato di Savino Balzano Stage e tirocini? Caporalato legalizzato

Stage e tirocini? Caporalato legalizzato

Il Ventennio dell'euro di Thomas Fazi Il Ventennio dell'euro

Il Ventennio dell'euro

La situazione Nato-Russia precipita di Giuseppe Masala La situazione Nato-Russia precipita

La situazione Nato-Russia precipita

"Profitti zero": Siamo alla fase finale di Pasquale Cicalese "Profitti zero": Siamo alla fase finale

"Profitti zero": Siamo alla fase finale

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza di Damiano Mazzotti La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

La filosofia scientifica. Miss inco-scienza

27 gennaio e Ucraina: celebrare la smemoria del tempo di Antonio Di Siena 27 gennaio e Ucraina: celebrare la smemoria del tempo

27 gennaio e Ucraina: celebrare la smemoria del tempo

Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro... di Gilberto Trombetta Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro...

Privatizzazioni, Draghi tornato per concludere il lavoro...

La crisi in Ucraina spiegata a due adolescenti di Roberto Cursi La crisi in Ucraina spiegata a due adolescenti

La crisi in Ucraina spiegata a due adolescenti