"ISTI'MARIYAH": IL DIRITTO ALLA RESISTENZA E QUELLE IDEE DA CUI NON RECEDEREMO MAI

"ISTI'MARIYAH": IL DIRITTO ALLA RESISTENZA E QUELLE IDEE DA CUI NON RECEDEREMO MAI

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Michelangelo Severgnini

 
Poco meno di 20 anni fa girai un film-documentario che aveva come obiettivo la ricerca dei fondamenti della resistenza palestinese.
Venne girato in un Medio Oriente colpito a morte dall'occupazione dell'Iraq, sconvolto dall'omicidio di Rafiq Hariri a Beirut, mentre le nuove generazioni andavano scoprendo i potenziali della comunicazione via internet e si andava creando quel retroterra che rese possibili le manipolazioni e i colpi di Stato del 2011.

Visto oggi, in questi giorni, fa un certo effetto, oggi che discutiamo del diritto a versare anche solo una lacrima per Gaza, figuriamoci a parlare di legittimità della resistenza palestinese.

Eppure tutti i popoli, anche quello italiano, sono passati attraverso occupazioni, soprusi e ingiustizie e tutti hanno reagito allo stesso modo.

Pensiamo alla strage di via Rasella a Roma contro i nazifascisti o all'insurrezione di Napoli delle 4 giornate.

Recentemente YouTube aveva bloccato il video, con tempismo sospetto, accampando motivi di copyright.

L'ho ricaricato su una nuova piattaforma perché io sono rimasto lì dov'ero, quasi vent'anni fa: per il diritto alla resistenza.

Non ho bisogno di condannare Hamas, quando Hamas compie azioni militari conto lo Stato di Israele.

Ogni azione condotta all'interno di quel quadro è un'azione legittima di resistenza.

Oppure il diritto alla resistenza vale solo per gli Ucraini?

Gli unici legittimati a criticare e chissà persino ad accusare Hamas sono i Palestinesi, che l'hanno votato in massa nel 2006, poco dopo la realizzazione di questo documentario, e da allora non sono più tornati ad esprimersi nelle urne.

Tuttavia un crimine rimane un crimine e il bombardamento indiscriminato di civili e zone urbane abitate da civili è un crimine.

Ed è un crimine ancora più orribile quando è compiuto da un esercito regolare contro civili inermi.

<<Diretto da Michelangelo Severgnini.
Girato tra il 2004 e il 2006 in Iraq, Libano e Siria.
Uno documentario profetico.
Proiettato in tutto il mondo, da New York a Teheran.
Alle radici della resistenza palestinese e della sua legittimità.
Un racconto universale dell'eterna lotta degli oppressi contro gli oppressori>>.
"Isti'mariyah - controvento tra Napoli e Baghdad" (2006, 80')

Strage di Suviana e la logica del capitalismo di Paolo Desogus Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Strage di Suviana e la logica del capitalismo

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso di Fabrizio Verde Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

Tra neoliberismo e NATO: l'Argentina sull'orlo dell'abisso

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda di Geraldina Colotti Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

Trent’anni fa, il genocidio in Ruanda

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Lenin, un patriota russo di Leonardo Sinigaglia Lenin, un patriota russo

Lenin, un patriota russo

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso di Giorgio Cremaschi Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il PD e M5S votano per la guerra nel Mar Rosso

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte di Francesco Santoianni Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

Il caso "scientifico" dell'uomo vaccinato 217 volte

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Liberal-Autocrazie di Giuseppe Giannini Liberal-Autocrazie

Liberal-Autocrazie

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare di Michelangelo Severgnini Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Togg fii: l’Africa è un posto dove restare

Il primo dei poveri di Pasquale Cicalese Il primo dei poveri

Il primo dei poveri

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

La crisi nel Corno d’Africa di Paolo Arigotti La crisi nel Corno d’Africa

La crisi nel Corno d’Africa

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti