Hezbollah rompe blocco Usa: Camion con petrolio iraniano arrivano in Libano dalla Siria

Hezbollah rompe blocco Usa: Camion con petrolio iraniano arrivano in Libano dalla Siria

Foto FARS

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

La crisi economica persistente in Libano si è tramutata negli ultimi tempi anche in una crisi energetica per il Libano.

Così Hezbollah come aveva annunciato ha chiesto e ottenuto il carburante dall'Iran.

L'operazione non era semplice, si temevano sabotaggi alle petroliere iraniane nel Mediterraneo da parte di Usa e soprattutto Israele.

Tutto è filato liscio, le petroliere iraniane sono arrivate nei porti siriani e con i camion cisterna trasportati in Libano.

Come si vede nel video.

Hezbollah dà così una grande dimostrazione di affidabilità al popolo libanese in sofferenza e allo stesso tempo un segnale politico forte all'Occidente, ISrae, Arabia Saudita e Truchia che vorrebbero fare un sol boccone del Libano, magari consegnandolo nelle mani del Fmi e dellle sue ricette economiche lacrime e sangue.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori di Giorgio Cremaschi Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Il golpe economico del 1992 e i suoi autori

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan... di Francesco Santoianni Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Quello che non vi dicono sull'Afghanistan...

Il marcio del finto sindacato viene alla luce di Savino Balzano Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Il marcio del finto sindacato viene alla luce

Sulla Denazificazione dell'Ucraina di Daniele Lanza Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Sulla Denazificazione dell'Ucraina

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino di Alberto Fazolo Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Gli aiuti non sono per il popolo ucraino

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico di Pasquale Cicalese Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

Il Reddito di cittadinanza e la distruzione del lavoro pubblico

La nuova psicologia del Totalitarismo di Damiano Mazzotti La nuova psicologia del Totalitarismo

La nuova psicologia del Totalitarismo

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito di Gilberto Trombetta Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

Le scelte energetiche dell'UE: il suicidio dell'Italia è servito

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli di Michelangelo Severgnini A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli

A Parigi si prepara l'assedio di Tripoli