Fulvio Scaglione: "Chi pontifica oggi su Gaza ci vada, come ho fatto io. Come si può vivere così senza volersi vendicare?"

Fulvio Scaglione: "Chi pontifica oggi su Gaza ci vada, come ho fatto io. Come si può vivere così senza volersi vendicare?"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


"Non è un'operazione terroristica ma guerra. Hamas da solo non sarebbe riuscito". Questa è l'opinione di Fulvio Scaglione nell'intervista che rilascia a l'AntiDiplomatico (in esclusiva per i nostri abbonati Youtube). 

Questo paese è l'Iran perchè da questa operazione trae alcuni vantaggi che Scaglione espone durante l'intervista. "L'Iran stabilisce un principio geostrategico fondamentale: la pace in Medio Oriente deve passare per Teheran".

La condanna della comunità internazionale è in realtà quella occidentale (Usa e Unione Europea), prosegue Scaglione. Russia e Cina non hanno condannato dal punto di vista diplomatico - "Certo non hanno sostenuto l'operazione di Hamas ma molto interessante la posizione del Cremlino da sottolineare". Mosca, prosegue Scaglione nella sua intervista a l'AntiDiplomatico, con Israele ha ottimi rapporti - Tel Aviv è l'unico paese del blocco occidentale a non aver inviato armi all'Ucraina - ma il ministro degli esteri russo Lavrov ha oggi ricordato come la questione di uno stato per i palestinesi sia al centro per la risoluzione del conflitto. "E questa è la posizione dell'altra parte del mondo che per i media occidentali non rientra nella comunità internazionale, anche se è la stragrande maggioranza in termini assoluti", prosegue. 

E l'Europa? "L'Europa non esiste dal punto di vista internazionale. Non ha niente da dire o non sa dirlo e non può fare altro che aggregarsi agli Stati Uniti", chiosa Scaglione. 

Interessanti i passaggi sul possibile allargamento del conflitto regionale e il ruolo di Hezbollah, oltre ai problemi militari che Israele avrà nella operazione via terra lanciata contro Gaza, con massacri di civili annessi. 

Nella parte dell'intervista che abbiamo scelto di condividere nel nostro canale Youtube, Fulvio Scaglione affronta la narrazione mediatica e quello che non può comprendere chi pontifica oggi ma che non ha mai visto, al contrario del reporter di guerra intervistato, a Gaza. "Non c'è un singolo bambino di Gaza che non può non essere incline alla violenza e alla vendetta. Non è una giustificazione politica perché io penso che Hamas sia un movimento che è una disgrazia per i palestinesi". 




ABBONATI AL CANALE YOUTUBE DE L'ANTIDIPLOMATICO PER CONTENUTI ESCLUSIVI

Il macronismo apre le porte all'estrema destra di Paolo Desogus Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Il macronismo apre le porte all'estrema destra

Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo di Geraldina Colotti Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo

Da Madrid, l’Internazionale nera contro il socialismo

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario di Michele Blanco Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti