Bombardieri russi Tu-22M3 hanno pattugliato lo spazio aereo bielorusso per quattro ore

Bombardieri russi Tu-22M3 hanno pattugliato lo spazio aereo bielorusso per quattro ore

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Difesa e Intelligence è anche su Telegram. Clicca qui per entrare nel canale e restare sempre aggiornato

Nella giornata di oggi due bombardieri a lungo raggio Tu-22M3 delle forze aerospaziali russe hanno pattugliato lo spazio aereo della Bielorussia per quattro ore. Lo ha riferito il servizio stampa del Ministero della Difesa della Federazione Russa.

Gli aerei dell'aviazione a lungo raggio si sono esercitati nella risoluzione di compiti congiunti con le forze armate bielorusse. I bombardieri delle forze aerospaziali russe hanno interagito con le forze di aviazione e di difesa aerea dell'esercito bielorusso, dopo di che sono tornati al loro aeroporto di base sul territorio della Federazione Russa.

"Tutti i compiti assegnati sono stati completati in pieno", ha osservato il servizio stampa del ministero della Difesa.

In precedenza è stato riferito che le esercitazioni congiunte di Russia e Bielorussia "Allied Resolve - 2022" si terranno dal 10 al 20 febbraio 2022, le truppe russe sono state dispiegate in Bielorussia per parteciparvi.

Il Dipartimento di Stato USA ha definito le esercitazioni russe in Bielorussia una "pericolosa dimostrazione di forza", mentre il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha affermato che le esercitazioni militari congiunte con la Russia non comportano un aumento delle tensioni in una regione segnata dalla forte attività occidentale. Le potenze NATO, con gli USA in testa, sono infatti impegnate a imbottire di armi l’Ucraina in vista di una fantomatica imminente invasione russa. 

Difesa e Intelligence è anche su Telegram. Clicca qui per entrare nel canale e restare sempre aggiornato

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Potrebbe anche interessarti

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La partita a scacchi più pericolosa di sempre di Giuseppe Masala La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti