Antonio Mazzeo a l'AD: "Il conflitto ucraino è già costato 4 miliardi ai contribuenti italiani"

Antonio Mazzeo a l'AD: "Il conflitto ucraino è già costato 4 miliardi ai contribuenti italiani"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Antonio Mazzeo è un insegnante e giornalista impegnato da anni nei temi della pace e del disarmo, dell’ambiente e della lotta alle criminalità mafiose. Ha ricevuto il “Premio G. Bassani – Italia Nostra 2010″ per il giornalismo e nel 2020 la “Colomba d’oro per la Pace”(Archivio Disarmo) quale riconoscimento “per aver interpretato per anni la scrittura come una missione di difesa dei diritti umani e di denuncia delle ingiustizie”. Ha pubblicato numerosi saggi sui conflitti nell’area mediterranea e sulla presenza delle basi USA e NATO in Italia. E’ tra i promotori dell’Osservatorio contro la militarizzazione delle scuole.

Lo abbiamo intervistato per l'AntiDiplomatico sull'attuale conflitto in corso in Ucraina, che rischia di divampare in tutta Europa. L'Intervista completa è disponibile qui per i nostri abbonati Youtube (in calce vi presentiamo una parte).

Sul conflitto in corso la posizione di Mazzeo è chiara: "Posso tranquillamente dichiarare che l'Italia è già in guerra contro la Russia". L'accordo di cooperazione - "la ciliegina sulla torta" - sottoscritto dalla Meloni con il regime di Kiev, prosegue Mazzeo, rappresenta nei fatti una dichiarazione di guerra alla Russia, con l'impegno italiano di sostenere con ulteriori armi, intelligence, addestramento diretto delle forze armate ucraine fino alla fine della guerra. E non solo. "L'Italia ha assunto un ruolo di belligerante. Con un salto di qualità ulteriore: tecnici 

Molto interessanti i dati forniti da Mazzeo per quel che riguarda il costo per i contribuenti italiani. "Dall'accordo firmato dalla Meloni abbiamo saputo che gli aiuti finanziari civili sono già di un valore superiore ai 2 miliardi di euro, ai quali si aggiungono gli 8 pacchetti di aiuti militari che possiamo stimare in altri 2 miliardi. Questo conflitto, quindi, è già costato ai contribuenti italiani 4 miliardi". E a questo dobbiamo poi aggiungere il fatto che abbiamo spostato 1600 militari italiani d'elites al confine con Russia e Bielorussia, prosegue Mazzeo. "C'è una spinta enorme all'escalation. E' una guerra che sta spostando l'umanità verso il baratro di un conflitto totale con l'impiego di testate nucleari".



INTERVISTA COMPLETA DISPONIBILE PER I NOSTRI ABBONATI QUI

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

Una rosa bianca in onore di José Martí di Geraldina Colotti Una rosa bianca in onore di José Martí

Una rosa bianca in onore di José Martí

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico" di Marinella Mondaini FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

FT - Nell'UE si teme ora "l'effetto Fico"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario di Michele Blanco Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Thomas Piketty e il capitalismo finanziario

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti