Africa. La "terrificante e drammatica" piaga della locuste mostra all'umanità l'impatto del cambiamento climatico

Africa. La "terrificante e drammatica" piaga della locuste mostra all'umanità l'impatto del cambiamento climatico

La FAO avverte che la combinazione della piaga delle locuste e del Covid-19 "potrebbe avere conseguenze catastrofiche" per la sicurezza alimentare in Africa

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


Mentre la pandemia di coronavirus si diffonde in tutto il mondo, anche l'Africa orientale è afflitta da un'altra piaga, quella delle locuste che rappresenta "un messaggio" per mostrare all'umanità l'impatto del cambiamento climatico , spiega l'entomologo e biologo evoluzionista Dino Martins.


 
"Vedo gli sciami di locuste come un messaggio dalla natura. Per quanto terrificanti e drammatici siano, c'è un messaggio più profondo e il messaggio è che stiamo cambiando l'ambiente. Non c'è dubbio su questo se questo avviene attraverso il degrado dell'ambiente locale, pascolo eccessivo, deforestazione o espansione nel deserto " , ha dichiarato il direttore esecutivo del Mpala Research Center (Kenya) durante un'intervista con The Harvard Gazette, pubblicata questa settimana.
 
Ha spiegato che le locuste depongono le uova in un terreno bagnato e sabbioso, quindi "la straordinaria quantità di precipitazioni" nella regione negli ultimi mesi ha influenzato la crescente popolazione di questi insetti. "Tutte queste aree aride, , desertiche e semi-desertiche sono passate dall'essere completamente polverose all'essere piene di vegetazione ed erba, quindi le locuste hanno molti posti dove deporre le uova", ha ricordato.
 
Per far fronte al parassita, le aree interessate sono trattate con pesticidi. Secondo i dati dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), oltre mezzo milione di ettari sono stati trattati dal gennaio 2020, contribuendo a risparmiare colture per nutrire 7,8 milioni di persone.
 
Da parte sua, il direttore generale dell'organizzazione, Qu Dongyu, ha dichiarato a maggio che "i risultati sono stati significativi, ma la battaglia è lunga e si sta diffondendo in nuove aree". "Le locuste, insieme all'impatto del covid-19, potrebbero avere conseguenze catastrofiche per i mezzi di sussistenza e la sicurezza alimentare", ha avvertito.
 

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA di Alberto Fazolo 28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

28 OTTOBRE 2022: APPELLO PER UN SECOLO ANTIFASCISTA

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico di Gilberto Trombetta Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Il sabotaggio Usa dei Nord Stream e la guerra per l'Artico

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia di Giuseppe Masala Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Digitalizzazione? Gli economisti e la "variabile" energia

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti