Video. Nelson Mandela, 22 Giugno 1990, a New York. "Arafat, Gheddafi, Fidel Castro sostengono la nostra lotta fino in fondo"

Video. Nelson Mandela, 22 Giugno 1990, a New York. "Arafat, Gheddafi, Fidel Castro sostengono la nostra lotta fino in fondo"

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Oggi è il Mandela Day per ricordare il leggendario leader sudafricano che ha dedicato una vita di lotta per sconfiggere l'apartheid.


 
Il mainstream nel ricordare Nelson Mandela, ha omesso di menzionare che il leader sudafricano era legato da una solida amicizia con il leader palestinese Yasser Arafat, il Colonnello Gheddafi e Fidel Castro i quali espressero sempre simpatia e attiva solidarietà alla lotta contro il regime razzista del Sudafrica dell'epoca.

Mandela e Gheddafi si abbracciano – Africa News – Notizie dall'Africa
 
Il 22 giugno del 1990 Mandela di reca negli Stati Uniti, precisamente a New York, poco dopo l'uscita dal carcere dove era stato rinchiuso  per 27 anni.
 
Nelson Mandela: Israel's Mossad Trained South African Leader

Durante un evento con molte persone in sala, fra le quali figuravano il Reverendo Jesse Jackson, Harry Belafonte e Sidney Poitier, un giornalista, Ted Koppel, gli rimproverò la sua amicizia con Gheddafi, Castro e Arafat.
 
La risposta di Mandela fu da applausi e ce ne furono dalla platea, ridicolizzando Koppel.
 
 

 
 
Mandela così rispose: "Uno degli errori che alcuni analisti politici fanno è pensare che i loro nemici dovrebbero essere i nostri nemici". Applauso.
 
 "Il nostro atteggiamento nei confronti di qualsiasi paese - aggiunse -  è determinato dall'atteggiamento di quel paese nei confronti della nostra lotta. Yasser Arafat, il colonnello Gheddafi [e] Fidel Castro sostengono la nostra lotta fino in fondo. Non vi è alcun motivo per cui dovremmo avere esitazione a salutare il loro impegno ai diritti umani come vengono richiesti in Sudafrica. Non sostengono [la lotta anti-apartheid] solo nella retorica; ci stanno mettendo a disposizione risorse per vincere la lotta. Questa è la posizione".
 
 
 
 
 

L'agenda Draghi-Meloni di Giorgio Cremaschi L'agenda Draghi-Meloni

L'agenda Draghi-Meloni

L’Iran come la Siria nel 2011? di Francesco Santoianni L’Iran come la Siria nel 2011?

L’Iran come la Siria nel 2011?

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE di Marinella Mondaini L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

L'Ambasciatore russo "convocato" dalla Farnesina su ordine dell'UE

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)   di Bruno Guigue Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Combattere l'imperialismo significa nominarlo (e smascherarlo)

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso" di Antonio Di Siena Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Gas a questi prezzi. "L'euro non ha più senso"

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona di Thomas Fazi Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Draghi o non Draghi, resta la gabbia dell'eurozona

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva? di Michelangelo Severgnini Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Libia, l'Italia si prepara alla guerra preventiva?

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube di  Leo Essen I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

I 25 anni di Google e il potere "ipnotico" di YouTube

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo di Paolo Pioppi Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Donbass: la sinistra europea che copre l'imperialismo

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra di Damiano Mazzotti Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Populismo terminale. La dispersione della sinistra e della destra

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti