Save the Children rivela il numero straziante dei bambini uccisi a Gaza in sole 3 settimane

Save the Children rivela il numero straziante dei bambini uccisi a Gaza in sole 3 settimane

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

 

Almeno 3.195 bambini sono morti nella Striscia di Gaza dal 7 ottobre, ha riferito, ieri, l'ONG internazionale per la protezione dell'infanzia Save the Children.

"Dal 7 ottobre, più di 3.257 bambini sono stati dichiarati morti, di cui almeno 3.195 a Gaza, 33 in Cisgiordania e 29 in Israele, secondo rispettivamente i ministeri della sanità di Gaza e Israele", si legge nella nota. Si precisa che almeno 6.360 minori siano rimasti feriti a Gaza, almeno 180 in Cisgiordania e almeno 74 in Israele.

Secondo l’organizzazione, “il numero di bambini uccisi a Gaza in sole tre settimane ha superato il numero annuale di bambini uccisi in tutte le zone di conflitto del mondo dal 2019”.

La ONG ricorda che i bambini rappresentano oltre il 40% dei 7.703 morti a Gaza. "Con altri 1.000 bambini scomparsi a Gaza, sepolti sotto le macerie, il bilancio delle vittime sarà probabilmente molto più alto", si legge nel testo.

"Save the Children è seriamente preoccupata che l'espansione delle operazioni di terra a Gaza da parte delle forze israeliane porterà inevitabilmente a più vittime infantili, poiché i corpi dei bambini sono particolarmente vulnerabili alle armi esplosive", avverte l'organizzazione. 

 

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein? di Francesco Erspamer  Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Francesco Erspamer - Vittoria di Meloni? Successo di Schlein?

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*       di Geraldina Colotti Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*      

Grecia e Venezuela, due “laboratori” per il secolo XXI*  

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

L'Unione Europea nella percezione degli italiani di Leonardo Sinigaglia L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'Unione Europea nella percezione degli italiani

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La partita a scacchi più pericolosa di sempre di Giuseppe Masala La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La partita a scacchi più pericolosa di sempre

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti