Rapporto Banca d'Italia. 1 italiano su 3 ha risorse liquide sufficienti solo per 3 mesi

Rapporto Banca d'Italia. 1 italiano su 3 ha risorse liquide sufficienti solo per 3 mesi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!


di Giuseppe Masala

Del rapporto  Banca d'Italia presentato ieri i dati fondamentali sono questi: 

- 30% delle persone ha risorse liquide sufficienti solo per 3 mesi

- 40% dei mutuatari in difficoltà nel sostenere le rate

- 50% delle famiglie ha subìto un calo del reddito. 

Per chi non avesse capito questi dati ci dicono che almeno il 30% degli italiani finiranno in povertà a brevissimo (mi sto tenendo molto basso, potrei anche azzardare un 50% degli italiani). In queste condizioni attendere trattative sul Recovery Fund (già in sé una truffa) o prendere due soldi dal Mes anzichè pretendere di ridarci sull'unghia ciò che è nostro ovvero ciò che abbiamo messo tra Mes e Efsf è vergognoso.



Qui in Italia ancora non si è capito che succede: è ora di finirla con le conferenze stampa a presentare App e cazzate per giunta "salvo intese". E ora di finirla con i ricatti della Loggia Verdini di Firenze (e questa vale per Renzi e per Salvini). E' ora di finirla con le sceneggiate di Rocco Casalino e con le mascherine griffate. La Banca d'Italia ha prodotto un documento dove si dice papale che non è in gioco solo il benessere di tutti ma la stessa tenuta sociale del paese.

Qui rischia di scoppiare la Guerra Civile e per cosa poi? Per le paturnie di popoli parassiti che ci hanno svenato per trenta anni e che ora temono di rimetterci un euro? 

??????Urge, in conclusione una mozione parlamentare di due righe: "Il Parlamento italiano prende atto che con la sentenza del 5 Maggio 2020 della Bundesverfassungsgericht - BVerfG non ci sono più le condizioni di reciprocità (art.10 Cost.) previste per il recepimento delle norme UE". Chi di Ultra Vires ferisce di Ultra Vires perisce. E vediamo se a quegli idioti di Bruxelles gli suona la sveglia se no spacchiamo tutto il baraccone.

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista di Francesco Erspamer  Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Ma quale fascismo, quello di Meloni è il classico liberismo atlantista

Sa(n)remo arruolati in guerra di Giorgio Cremaschi Sa(n)remo arruolati in guerra

Sa(n)remo arruolati in guerra

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?   di Bruno Guigue Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

Russia-Occidente: uno scontro di civiltà?

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'(ancien) Regime di Antonio Di Siena L'(ancien) Regime

L'(ancien) Regime

Migranti, petrolio e milizie: il gioco delle 3 carte del Fatto Quotidiano di Michelangelo Severgnini Migranti, petrolio e milizie: il gioco delle 3 carte del Fatto Quotidiano

Migranti, petrolio e milizie: il gioco delle 3 carte del Fatto Quotidiano

I giornali preparano la (solita) trappola mortale di Pasquale Cicalese I giornali preparano la (solita) trappola mortale

I giornali preparano la (solita) trappola mortale

I Sonnambuli di oggi  di Giuseppe Masala I Sonnambuli di oggi

I Sonnambuli di oggi

Gorbachev: ritorno alla terra di Daniele Lanza Gorbachev: ritorno alla terra

Gorbachev: ritorno alla terra

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente di Damiano Mazzotti Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente

Irriducibili. Viaggio all’interno della fisica e della mente