Nasce "Egemonia" di Alessandro Bianchi

Nasce "Egemonia" di Alessandro Bianchi

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!



"Egemonia". Nasce una nuova sezione de l'AntiDiplomatico e sarà uno dei cardini del nostro giornale per i prossimi anni.

Perché "Egemonia"?

Il fallimento del Movimento 5 Stelle in Italia, Syriza in Grecia e Podemos in Spagna come forze di reale rottura è, a nostro avviso, il punto di partenza di ogni analisi seria sul "cosa fare". I tre partiti, nati o cresciuti dalla crisi capitalistica del 2008, avevano l'obiettivo di ribaltare il "tavolo europeo" e il regime neo-liberista che opprimeva e opprime i popoli del sud Europa. Si sono dimostrati totalmente incapaci di farlo una volta giunti al potere dei rispettivi paesi. Ben presto, tutti e tre, hanno preso la via della normalizzazione e dell'integrazione, dimostrando inesorabilmente, a nostro avviso, come la vera questione dell'egemonia in Europa oggi non sia politica.

I tre partiti sopracitati, una volta giunti al potere, si sono trovati totalmente sprovvisti di adeguati strumenti per contrastare i veri centri egemonici in occidente, in particolare il primo vero potere, l'apparato mediatico.

Come si svilupperà "Egemonia"? 

In un paese come quello italiano dove gli spazi politici sono totalmente azzerati, l'obiettivo sarà quello di infiltrare voci. Voci autorevoli, censurate, legittimate dal loro percorso di studi e di vita. Con loro, costruire avanguardie di informazione che siano manifesto di un nuovo percorso possibile. 

In un paese come quello italiano dove gli spazi sono chiusi dalla barbara repressione di algoritmi e pensiero unico, l'obiettivo di "Egemonia" sarà quello di aprire fessure di sovranità, libertà e indipendenza.

"Egemonia" darà loro spazio con il nostro stile.

Una voce alla volta.


Alessandro Bianchi


P.s. primo protagonista di "Egemonia" sarà domani mattina l'Ambasciatore Bradanini

P.s. 2 Da oggi il giornale de l'AntiDiplomatico è una delle 242 testate internazionali in 109 paesi che fa parte della "Belt and Road News Network"

Lula e la causa palestinese di Fabrizio Verde Lula e la causa palestinese

Lula e la causa palestinese

Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO di Leonardo Sinigaglia Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO

Genova, manifestazione contro le politiche belliciste della NATO

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA" LAD EDIZIONI 3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

3 LIBRI PER "CAPIRE LA PALESTINA"

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula di Geraldina Colotti Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

Gaza. L'America Latina progressista si stringe intorno a Lula

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

Brecht e il Festival di Sanremo di Francesco Erspamer  Brecht e il Festival di Sanremo

Brecht e il Festival di Sanremo

Saras in mani stranieri e non è una notizia? di Paolo Desogus Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Saras in mani stranieri e non è una notizia?

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia di Giorgio Cremaschi Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

Unrwa, una vergogna (storica) per l'Italia

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio di Francesco Santoianni La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

La bufala dell'"accordo" sul fentanyl e le nuove guerre dell'oppio

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia di Alberto Fazolo La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia

La mozione PD e il macabro teatrino di colonia Italia

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni) di Giuseppe Giannini Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Una democrazia dell'apparenza (la violenza delle istituzioni)

Autonomia differenziata e falsa sinistra di Antonio Di Siena Autonomia differenziata e falsa sinistra

Autonomia differenziata e falsa sinistra

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE di Gilberto Trombetta L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

L'INDUSTRIA AUTOMOBILISTICA E L'INTERESSE NAZIONALE

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ di Michelangelo Severgnini SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

SHUGALEY NO, IL TESTIMONE SÌ

Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor di Pasquale Cicalese Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor

Stellantis. Cosa cambia dopo l'accordo con la cinese Leapmotor

Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream di Andrea Puccio Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream

Anche la Danimarca chiude l'indagine sul Nord Stream

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba di Hernando Calvo Ospina Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Le manovre USA per screditare le Forze Armate Rivoluzionarie di Cuba

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative di Michele Blanco OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative

OCSE, in Italia salari bassi e troppe ore lavorative

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti