Lula in Colombia per incontrare Petro

Lula in Colombia per incontrare Petro

I nostri articoli saranno gratuiti per sempre. Il tuo contributo fa la differenza: preserva la libera informazione. L'ANTIDIPLOMATICO SEI ANCHE TU!

Il presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva è atterrato in Colombia per incontrare il suo  omologo Gustavo Petro.

I capi di Stato parleranno soprattutto di commercio e di cooperazione amazzonica.

Lula è accompagnato dal ministro degli Esteri Mauro Vieira e da una delegazione di alto livello.

L'incontro con Petro affronterà questioni relative alle "agende bilaterali di commercio e investimenti, sviluppo sostenibile e cooperazione amazzonica, programmi sociali, diritti umani e agricoltura familiare".

Le delegazioni discuteranno anche "l'attuazione della Dichiarazione di Belém do Pará del 2023, la regolamentazione farmaceutica, i corridoi bioceanici, il turismo, il riconoscimento dei titoli universitari e l'interconnessione elettrica".

"Si tratta di due Paesi che hanno un importante contingente di afro-discendenti e di popolazioni indigene e che hanno come priorità, attribuita dai loro governi, il rafforzamento di questi settori nella società", ha dichiarato João Marcelo Galvão de Queiroz, direttore del Dipartimento Sudamericano del Ministero degli Affari Esteri brasiliano.

Secondo il Ministero degli Esteri colombiano, la visita dovrebbe includere anche la firma di "diversi strumenti di cooperazione per promuovere alleanze strategiche nei settori dei diritti umani e dello sviluppo rurale". Da parte brasiliana, Queiroz ha sottolineato che i due Stati "condividono visioni molto simili per quanto riguarda la dimensione amazzonica che entrambi possiedono e in relazione all'integrazione sudamericana e regionale, in senso più ampio".

Il Brasile è il terzo partner commerciale della Colombia, dopo Stati Uniti e Cina. Nel 2023, il commercio bilaterale tra i due Paesi ammontava a 6,1 miliardi di dollari. Secondo i dati di DW, le esportazioni brasiliane ammontavano a 3,8 miliardi di dollari e le importazioni dalla Colombia a 2,3 miliardi di dollari.

La Redazione de l'AntiDiplomatico

La Redazione de l'AntiDiplomatico

L'AntiDiplomatico è una testata registrata in data 08/09/2015 presso il Tribunale civile di Roma al n° 162/2015 del registro di stampa. Per ogni informazione, richiesta, consiglio e critica: info@lantidiplomatico.it

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi di Giovanna Nigi "11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

"11 BERSAGLI" di Giovanna Nigi

 COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA di Leonardo Sinigaglia  COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

COSA PREVEDE LA RIFORMA DELLA LEGGE SOCIETARIA IN CINA

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington? di Giacomo Gabellini Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

Armi ad Israele: a che gioco sta giocando Washington?

L'UE e quel "lei deve stare molto attento!" di Marinella Mondaini L'UE e quel "lei deve stare molto attento!"

L'UE e quel "lei deve stare molto attento!"

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri di Savino Balzano L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

L'austerità di Bruxelles e la repressione come spettri

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia di Alberto Fazolo Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

Ucraina. Il vero motivo di rottura tra Italia e Francia

La violenza del capitale di Giuseppe Giannini La violenza del capitale

La violenza del capitale

Toti e quei reati "a fin di bene" di Antonio Di Siena Toti e quei reati "a fin di bene"

Toti e quei reati "a fin di bene"

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti di Gilberto Trombetta Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Mercato "libero" e vincolo interno: uno studio di Assoutenti

Il mio messaggio a Bengasi di Michelangelo Severgnini Il mio messaggio a Bengasi

Il mio messaggio a Bengasi

Gli ultimi dati del commercio estero cinese di Pasquale Cicalese Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Gli ultimi dati del commercio estero cinese

Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa di Giuseppe Masala Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa

Escalation nucleare possibile? Cosa rischia l'Europa

La foglia di Fico di  Leo Essen La foglia di Fico

La foglia di Fico

Lenin fuori dalla retorica di Paolo Pioppi Lenin fuori dalla retorica

Lenin fuori dalla retorica

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard di Paolo Arigotti Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Gaza (e Cisgiordania), tra massacri e doppi standard

Registrati alla nostra newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti i nostri aggiornamenti